×

Avviso

Non ci sono cétégorie
Conta-manuale-dei-soldiUna sola offerta arrivata in Tribunale a Campobasso. E' scaduto stamattina a mezzogiorno il bando per l'affitto, con l'impegno all'acquisto dei beni, della filiera avicola molisana. L'unica busta pervenuta alla cancelleria fallimentare è quella della cooperativa Sagem di Roseto degli Abruzzi (Teramo), la stessa che attraverso la sua controllata Dasco nei giorni scorsi ha già acquistato i marchi Arena. La busta contenente l'offerta sarà aperta domattina a mezzogiorno davanti al giudice delegato e alla presenza dei responsabili delle procedure interessate. Questi ultimi, al fine di consentire l'immediato ripristino dell'attività aziendale, con il bando intendono affittare i rami d'azienda e i beni, che si trovano nell'area di Bojano, divisi in due lotti, per una durata massima di quattro anni, acquisendo, contestualmente, dal proponente "il formale impegno irrevocabile a partecipare alla futura gara per la cessione dei beni al raggiungimento del prezzo indicato nell'offerta, nonché il formale impegno alla messa in sicurezza dei beni". Il canone di affitto stabilito per il primo lotto (beni per un valore di 8 milioni e 867mila euro) e di 284mila euro l'anno; per il secondo lotto (beni per un valore di 7 milioni e 606mila euro) il canone annuo è invece di 244mila euro.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni