×

Avviso

Non ci sono cétégorie

Quanto costa un cane ospitato in un canile per la collettività teramana? Solo per il trimestre da ottobre a dicembre del 2017 l’ente è stato costretto a sborsare più di 60mila euro per il ricovero dei cani senza padrone nella struttura geograficamente più vicina con spazi liberi.
Moltiplicato per tutto l’anno, l’esborso totale si avvicina a 250mila euro + i costi del canile comunale di Carapollo + il pregresso con l'IZS che ammonta a cifre astronomiche. In sostanza la gestione del randagismo, oltre ad essere per ovvi motivi una passività assoluta, potrebbe essere una spada di Damocle che potrebbe abbattersi nei prossimi anni sulla città.
Bisogna svuotare il più possibile i canili favorendo le adozioni, facilitando le sterilizzazioni, premiando chi adotta un cane con vantaggi significativi sulle tasse comunali. Vanno create oasi rifugio per cani ma anche per gatti, coninvolgendo le associazioni nella loro gestione, creando progetti evoluti che possano attrarre fondi e investimenti ma anche sponsorizzazioni importanti. Luoghi ecosostenibili, autosufficienti energeticamente, ubicati in zone salubri, lontani da parassiti e flebotomi, in strutture sicure che possano favorire il volontariato senza sottoporre i cittadini a rischi.
I teramani sensibili a questo argomento sono tanti, c'è cultura a Teramo in questo campo. Mancano però drammaticamente i servizi per i possessori di animali da compagnia, spesso oberati dalle spese e dagli impegni che la gestione di un cane comporta, nonostante le enormi soddisfazioni e l'affetto che può darci.
Alimentazione, cure mediche, tempo e anche cambiamento dello stile di vita.
Nella rivisitazione delle tariffe dei rifiuti urbani, auspicando l'introduzione della tariffa puntuale, vanno tenuti presenti i possessori di cani e gatti ai quali va applicata una tariffa agevolata che renda sostenibile la spesa di gestione di un cane o di un gatto. D'altronde, conti alla mano, un cane fuori da un canile costa a occhio e croce 3,50 euro al giorno in meno alla collettività.
Incentiviamo le adozioni, creiamo nuove strutture comunali, favoriamo il volontariato e facciamo in modo che i tanti possessori di animali da compagnia possano vivere in una città sensibile, con servizi dedicati agli amici a 4 zampe che ogni giorno passeggiano per la nostra città.

Cristiano Di Domenicantonio

Candidato al Comune di Teramo - Lista Teramo 3.0

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni