×

Avviso

Non ci sono cétégorie

Non si allagano solo scantinati, case e negozi ma anche sale operatorie per i forti acquazzoni dei giorni scorsi. Nell' elenco finisce anche il  blocco operatorio dell'ospedale Mazzini. Mercoledì pomeriggio gli operatori sono stati costretti a ricorrere a soluzioni di fortuna come bidoni e teli per tamponare le infiltrazioni e soprattutto a sospendere l'attività chirurgica in una sala e ad allestirne un'altra.

Sono anni che le sale operatorie del Mazzini presentano questi problemi e nessuno è riuscito a trovare fino ad ora una soluzione definitiva e dignitosa.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni