×

Avviso

Non ci sono cétégorie

La Teramo Basket vuole sapere dove giocherà il prossimo campionato. E lo vorrà sapere dal nuovo sindaco che entrerà in comune subito dopo il ballottaggio del 24 giugno.

Oggi, durante la conferenza di presentazione di Massimiliano Domizioli, nuovo coach del Teramo Basket 1960, il presidente Ermanno Ruscitti è tornato sulla questione del PalaScapriano e sul palazzetto che non ha un gestore dopo l’ultimo bando di gara andato deserto. Il Comune, non vuole farsi carico dei costi di gestione per 150mila euro annui.

Il presidente Ruscitti vuole sapere dove giocherà la squadra: «al limite - ha detto scherzando - c'è sempre piazza Martiri....» Al vaglio anche l’ipotesi PalaSanNicolò.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni