Cronaca

RUBA UN PAIO DI SCARPE ED AGGREDISCE LA COMMESSA, IN MANETTE UN 25ENNE

Tenta di rubare un paio di scarpe dal negozio “Pittarello” a Colonnella, la commessa lo scopre e viene aggredita, strattonata e fatta cadere rovinosamente a terra. Ma i carabinieri, subito allertati dalla giovane donna, lo hanno beccato a pochi metri dal negozio e lo hanno arrestato per rapina impropria. Lui è un 25enne, originario di Casablanca, residente a Monsampolo del Tronto, nullafacente e già noto alle forze dell’ordine per precedenti reati. Il giovane aveva trafugato un paio di scarpe Nike dal valore di circa 200 euro e una volta alla cassa ha tentato la fuga, liberandosi della commessa che aveva cercato di fermarlo: l’ha strattonata con violenza e fatta finire a terra, tanto che ha dovuto fare ricorso alle cure del pronto soccorso dell’ospedale di Sant’Omero. Il 25enne è stato arrestato ed è in attesa del processo per direttissima.

CLANDESTINO ARRESTATO – Altro intervento, nella stessa giornata di ieri, per i carabinieri del Nor della Compagnia di Alba Adriatica. Intorno alle 23 hanno rintracciato un albanese di 42 anni destinatario, nel luglio del 2014, di un decreto di espulsione da parte del prefetto di Teramo. I carabinieri lo hanno, invece, trovato in casa della moglie ad Alba Adriatica. Il 42enne era rientrato illegalmente in Italia ben prima dei tre anni di espulsione imposti gli dal provvedimento. E’ stato posto ai domiciliari in attesa della direttissima.

carabinieri12

Categorie:Cronaca

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...