Attualità

MALAGO’ VUOLE REALIZZARE A TERAMO UNA PALESTRA MULTIFUNZIONE DA 200 POSTI, L’ANNUNCIO ARRIVA ALL’ASSESSORE CANZIO CON UNA LETTERA

20170130_170726Era il 30 gennaio scorso quando il presidente nazionale del Coni Giovanni Malagò venne a Teramo per la grande Festa dello Sport organizzata dal presidente provinciale Italo Canaletti. A Malagò fu chiesto di essere vicino al territorio teramano, fortemente colpito negli impianti e nelle attività da sisma e neve, invitandolo ad organizzare a Teramo iniziative sportive e sociali che in qualche modo possano aiutare la provincia teramana a rialzarsi. Il vice sindaco Mirella Marchese consegnò una lettera a nome dell’Amministrazione comunale ed anche il consigliere Guido Campana fece un appello affinchè Provincia e Comune lavorassero per il rilancio della città organizzando grandi eventi. Per ora non sono ancora stati organizzati questi grandi eventi ma il Presidente Malagò è in stretto contatto con l’assessore allo sport Roberto Canzio per realizzare proprio a Teramo una palestra multifunzione da 200 posti. Un’ottima notizia vista la carenza di strutture di questo tipo: «Sì – commenta soddisfatto Roberto Canzio – Malago’ mi ha scritto una lettera nella quale annuncia che sta lavorando per donarci una palestra multifunzione che realizzerebbe il Coni a sue spese. Una bella opportunità per la nostra città se si considera che mancano stutture di questo genere e che accade spesso che questo o quell’altro sport non possono essere  praticati per problemi di altezza o di dimensioni di alcuni edifici. In questo modo, invece, si potranno praticare tutte le discipline adeguando la struttura alle esigenze delle attività».

“Siamo vicini a questa terra”, disse il 30 gennaio Malagò a Teramo, “e faremo ciò che possiamo per dare il nostro contributo. Ma vorremmo che non sia solo una rondine perché a Teramo è necessario che torni una primavera piena”. Un inizio di primavera che potrà passare anche attraverso una struttura di questo tipo per poter dare la possibilità a tanti giovani di allenarsi e pensare al domani, al futuro.

L’ARTICOLO DEL 30 GENNAIO SCORSO

Categorie:Attualità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...