Attualità

GIRO, GIROTONDO DEI PARTITI. TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE SUGLI SCENARI PRESENTI E FORSE FUTURI DI UNA POLITICA ALLA DERIVA

dodooCi si muove in vista delle possibili elezioni al Parlamento, alla Regione e in ultima analisi anche nei comuni a cominciare dal capoluogo. Il buon Dodo continua ad alzare il prezzo e ha fatto la lista delle richieste, oramai chiare a tutti: vice sindaco, assessorato alla ricostruzione e soprattutto impegno scritto a sostenerlo, tra due anni, per correre a Sindaco della Città di Teramo. con assessori i fidati Alessia De Paulis e l’avvocato silenzioso Alberto Covelli che ha ottenuto, per ora, zitto zitto, la poltroncina alla Provincia e come tutti i fedelissimi aspetta il suo prossimo turno….sempre che ci sarà. A metà della prossima settimana, dovrebbe tenersi il tavolo politico, dove difficilmente si accetteranno tutte queste richieste e si cercherà di orientare Dodo sul cda della Fondazione Tercas, nel quale potrebbe sedersi Giacomino Di Pietro o l’avvocato Giancarlo Di Lucanardo anche loro “a caccia” di poltroncine, per dimostrare a tutti che ancora contano politicamente tantissimo. paolo-gatti-6Nell’attesa che il “gruppetto” possa ottenere quanto chiesto per sostenere la maggioranza, il mondo va avanti e Paolo Gatti continua per la sua strada, più solo stavolta rispetto agli altri anni di “gloria”tra una lista civica l’altra da redigere ancora e senza Rudy Di Stefano, che sta facendo invece  la sua strada con i suoi amici  in Direzione Italia con l’on. Raffaele Fitto. 17098455_414405758902437_1980994501403898529_n

Ieri il gruppo di Rudy era a Roma con Nuove Energie,  e scrivevano sulle loro pagine facebook: «Appena rientrati da Roma, dove abbiamo partecipato all’Assemblea Regionale Lazio.
L’Onorevole Ciocchetti (coordinatore Regione Lazio) ha confermato la sua presenza il 17 marzo a Teramo per incontrare i costituendi Comitati Comunale e Provinciale…in attesa della visita dell’Europarlamentare Raffaele Fitto!».

Nella foto  c’è anche la ex forzista di Colonnella Desiree Del Giovine.

39839_item_56E domani conferenza stampa a Teramo con il presidente nazionale del movimento IDEA,   Gaetano Quagliariello e il coordinatore regionale Mauro Di Dalmazio.

L’appuntamento si terrà alle ore 11:30 presso l’Hotel Abruzzi a Teramo per parlare di:

– strutturazione fase congressuale IDEA;
– considerazioni e iniziative su problema sisma.
Oltre al presidente Quagliariello e al consigliere regionale Di Dalmazio, saranno presenti i coordinatori provinciali e gli amministratori locali.
E tra qualche giorno scomparirà anche l’Ncd. Il 18 marzo, infatti, il ministro degli esteri Alfano scioglierà il partito. Un progetto che servirà per creare una grande casa, in grado di dare risposte e voce a tutta una serie di esigenze, di persone, che oggi non si sentono rappresentate dagli schemi tradizionali in campo. Cosa accadrà in Abruzzo a seguito di questa notizia non si sa ancora, così come non si sa ancora, chi andrà ad appoggiare questo nuovo partito che fino ad oggi ha condiviso passo passo tutta la politica del governo Renzi-Gentiloni.
giorgioIl consigliere Giorgio D’Ignazio sta riflettendo e l’unica cosa certa è che rimarrà nel centrodestra. Nell’attesa di capirne di più gli scenari politici nazionali e di conseguenza quelli locali cambiano di giorno in giorno e l’elettore è sempre più disorientato. Solo una cosa si è capita fino ad ora…la poltrone è e resta, il primo pensiero di tutti.

Categorie:Attualità

1 reply »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...