Attualità

L’OLIO D’ABRUZZO PRIMEGGIA AL SALONE DI TRIESTE

E’ appena andata in archivio l’edizione numero 11 di “Trieste, Olio Capitale”, il Salone degli oli extravergini tipici e di qualità, svoltosi dal 4 al 7 marzo nella città giuliana, da sempre crocevia di scambi e strategico punto di riferimento per raggiungere nuovi mercati.Seconda partecipazione consecutiva per l’Abruzzo, protagonista con sei aziende del chietino, quattro del pescarese e tre del teramano in quello che è divenuto ormai un tradizionale appuntamento, volto a promuovere l’olio extravergine d’oliva, senza dubbio una delle eccellenze della nostra terra. La presenza di espositori provenienti dall’Abruzzo è stata particolarmente apprezzata e sottolineata dagli organizzatori della fiera specializzata già in occasione della presentazione di apertura dell’evento, nel corso della quale sono state messe in risalto la forza di volontà e la determinazione dei nostri produttori nell’andare avanti e proporre con entusiasmo e risultati soddisfacenti prodotti di qualità, nonostante i pesanti danni e i gravi disagi scaturiti dalla recente e straordinaria ondata di maltempo. “Come vice coordinatore regionale di “Città dell’Olio” – dichiara il consigliere provinciale teramano Domenico Pavone ringrazio le Camere di Commercio abruzzesi, e in particolare quella di Teramo, che hanno dato la possibilità ad aziende del territorio di partecipare a una kermesse internazionale di livello, dove produttori e buyers di tutto il mondo si incontrano per fini commerciali. La presenza di aziende abruzzesi, oltre ad esser stata rilevante e significativa, dato l’alto gradimento riscontrato dai visitatori italiani e stranieri che hanno stazionato costantemente davanti ai nostri stands, ha rappresentato un segnale importante in un momento di grande difficoltà, a seguito degli ingenti danni scaturiti dal maltempo. Una vetrina prestigiosa come quella triestina – conclude Pavone – è sicuramente un incentivo a non mollare, in quanto conferma come il mercato mondiale sia alla ricerca di prodotti genuini e di qualità e il nostro territorio, in questo senso, ha davvero tanto da offrire e di cui andare fiero”.

Categorie:Attualità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...