Attualità

L’ABRUZZO TRIONFA ALLA BORSA DI MILANO, IL PREMIO “LE FONTI AWARDS” ALL’AZIENDA CARBOTECH DI MARTINSICURO E ALLO STUDIO LEGALE SFORZA DI PESCARA

E’ un Abruzzo che cresce e si fa conoscere nei mercati internazionali con le proprie eccellenze, che stavolta riguardano i servizi legali, l’innovazione e la ricerca di prodotto, da parte di due professionisti 40enni alla guida di due riverse realtà, che hanno scelto dopo aver studiato e lavorato fuori Abruzzo e all’estero, di tornare e investire nel proprio territorio.

Venerdì sera nella prestigiosa cornice di Palazzo Mezzanotte, sede della Borsa di Milano, a Piazza Affari, l’Abruzzo ha trionfato davanti ad una platea di imprenditori italiani e stranieri. Hanno ricevuto il Premio internazionale Le Fonti Awards, che si svolge a Milano, Londra, New York, Dubai, Hong Kong e Singapore: lo studio legale Riario Sforza di Pescara e l’azienda Carbotech di Martinsicuro (Te).

Allo studio legale pescarese, fondato e condotto dall’avvocato Marco Riario Sforza, esperto in diritto d’impresa, è andato il premio Boutique di Eccellenza dell’anno per la categoria Contrattualistica Internazionale; mentre all’azienda Carbotech di Martinsicuro, che produce spazzole in grafite per il mercato dell’automotive, guidata da Lorenzo Dattoli, è andato il premio Eccellenza dell’anno per Innovazione e Ricerca&Sviluppo di prodotto.

La giuria de Le Fonti Awards, composta dall’Istituto di Scienze e Cultura, da membri dell’Università di Harvard, da imprenditori, ricercatori e consulenti di impresa italiani stranieri, ha premiato nel corso degli anni aziende del calibro di Menarini, Uniliver, Armani, Sanofi, Dompè, Intesa San Paolo, Bnl, Cucinelli e quest’anno, oltre alle due realtà abruzzesi, sono salite sul podio aziende di successo come Dainese, Clarks, Golden Goose Deluxe Brand.

Il Premio Le Fonti Awards 2017 vede trionfare due giovani talenti abruzzesi, entrambi pescaresi, poco più che 40enni, Marco Riario Sforza e l’Ingegnere Lorenzo Dattoli, che, dopo aver conseguito e maturato interessanti esperienze di lavoro in Italia e all’estero, hanno deciso di rientrare in Abruzzo e investire nella loro realtà, anche puntando sull’innovazione dei servizi offerti.

Lo studio fondato a Pescara dall’avvocato Marco Riario Sforza, con vari master all’attivo anche in contrattualistica aziendale nazionale ed internazionale e in Diritto dei Paesi Islamici, ha maturato nel corso degli ultimi anni una consolidata esperienza nell’ambito della contrattualistica di impresa nazionale ed internazionale, soprattutto con i Paesi della Penisola Arabica, dall’Oman fino agli Emirati e al Qatar, conducendo arbitrati internazionali per aziende italiane davanti alla Camera arbitrale internazionale Icc di Parigi e Ginevra.

La Carbotech è leader in Italia nella progettazione, produzione e commercializzazione di spazzole per motori elettrici con oltre 45 anni di esperienza nei settori automotive, home, automazione e ricambio. Dal 2009 l’azienda di Martinsicuro è guidata da Lorenzo Dattoli, e annovera tra i suoi clienti aziende provenienti da tutto il mondo quali: Brose, Bosch, Prestolite, Bühler, Johnson Electric e molte altre. In 6 anni la Carbotech è cresciuta in termini di fatturato, risorse umane, ricerca e innovazione e oggi vanta 89 dipendenti per un fatturato che nel 2016 ha superato i 12,2 milioni di euro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...