Attualità

NELLA SEDE DEL CSV APRE LO SPORTELLO PER L’AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO

Uno sportello informativo sull’Amministrazione di Sostegno. Sarà attivo nella sede del Centro Servizi per il Volontariato di Teramo a partire da domani (5 aprile), ogni mercoledì, dalle ore 10 alle ore 12, fino alla fine dell’anno, e avrà lo scopo di informare, orientare e supportare gratuitamente i cittadini circa le opportunità offerte da questo istituto nato per aiutare le persone fragili e prive in tutto o in parte, definitivamente o temporaneamente, di autonomia. L’iniziativa rientra nel Piano di interventi in favore della famiglia della Regione Abruzzo che coinvolge anche gli altri CSV provinciali (L’Aquila, Chieti, Pescara), il Dipartimento di Salute mentale della Asl di Lanciano-Vasto-Chieti e altre organizzazioni operanti a livello locale.

L’amministratore di sostegno è una figura, prevista dalla legge 6 del 2004, che ha il compito di agire in favore delle persone non autonome solo ed esclusivamente per quanto riguarda gli atti indicati dal giudice tutelare, il quale lo nomina con decreto nel rispetto dei «bisogni e delle aspirazioni del beneficiario» stesso. Si tratta dunque di una tutela più morbida rispetto ad altri istituti, come l’interdizione e l’inabilitazione, che riesce ad adattarsi meglio ai bisogni, non sempre individuabili in maniera netta, delle persone deboli.

«Attiviamo questo nuovo servizio – spiega il presidente del CSV, Massimo Pichini –  per rispondere a un bisogno delle famiglie e delle persone fragili. Attraverso l’Amministrazione di Sostegno, infatti, diventa possibile assicurare anche alle persone non autonome dignità e diritti. Con questa iniziativa, vogliamo anche rivolgere un invito agli interessati a valutare l’idea di diventare amministratori di sostegno. Anche questo è un modo per offrire un aiuto volontario e gratuito, ma soprattutto concreto, a chi è meno fortunato di noi».

Lo sportello per l’Amministrazione di Sostegno sarà gestito dall’avvocato Fabrizio Straccialini. Per ulteriori informazioni, è possibile contattare il CSV al numero 0861.558677 o inviando una email all’indirizzo info@csvteramo.it .

Categorie:Attualità

Con tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...