Attualità

NUOVA CRISI DI MAGGIORANZA NEL BRUCCHI QUATER/ DOMANI RIUNIONE A FUTURO IN, SABATO CONFERENZA STAMPA DEL SINDACO E IL 20 APRILE SI ANDRA’ IN CONSIGLIO PER L’ACCORDO ADSU-COMUNE, POI TUTTI A CASA

Si sarebbe dovuto “abbassare” Paolo Gatti a telefonare a Caccioni, ieri sera, poco prima della riunione di maggioranza che il Sindaco aveva convocato per il tardo pomeriggio. Motivo della telefonata? Sapere se Caccioni stava ancora in Futuro In o se si era spostato con il “gruppo nuovo” così viene definito quello composto da Sbraccia, Falasca e Caccioni. Quest’ultimo avrebbe detto di stare ancora con il gruppo del leader assoluto Paolo Gatti ma di non essere disposto ad accettare la “porcata” appena varata con il Brucchi Quater.

Dunque, Caccioni è stato invitato alla riunione convocata per domani di Futuro In così come Falasca e ci andranno perchè l’ordine del giorno della riunione sono proprio loro ed il fatto che vogliono la rimozione dei neo assessori. Intanto il Sindaco ha annunciato una conferenza stampa per sabato mattina per dire la sua su questa ennesima figuraccia che non sta facendo di certo il bene della città. Cosa dirà? Varie le interpretazioni ma per ora nessuna certezza se non che vorrà riferire sulle richieste di Falasca e degli altri sul passo indietro chiesto sui tre assessori o in alternativa alla rimozione immediata di Dodo. Intanto i consiglieri starebbero pensando di prendere parte al consiglio convocato in seconda convocazione per il 20 aprile ma solo per far ratificare l’accordo tra l’Adsu e il Comune per la realizzazione della residenza universitaria di viale Crucioli, progetto strategico e importante per Teramo che servirà all’Adsu per partecipare a diversi bandi. Tutto questo per senso di responsabilità. Poi il consiglio potrebbe cadere per la seconda volta, per mancanza del numero legale. Forse Brucchi aveva sognato una Pasqua più tranquilla ed invece…l’ansia continua e continuerà fino a settembre sicuramente…settembre perchè adesso viene indicato questo mese come quello della rinascita, di un primo step verso nuove elezioni comunali.

1 risposta »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...