Attualità

ALLEVAMENTO DI MULI A ROCCA SANTA MARIA/ ASSOLTO CARLO CIAPANNA, CONDANNATO IL FIGLIO E CONFISCA DI 300 MILA EURO DI FONDI PUBBLICI

Assolto  l’ ex sindaco di Rocca Santa Maria, Carlo Ciapanna, in merito ad una presunta truffa ai danni della Regione. L’inchiesta riguardava il finanziamento elargito dall’Ente alla cooperativa di Ciapanna, la Agricoop, per la realizzazione di un allevamento di muli a Rocca Santa Maria, alla fine mai effettivamente realizzato. Ciapanna è stato assolto dal collegio presieduto dal giudice Flavio Conciatori  dalle accuse di truffa aggravatae tentata truffa per non aver commesso il fatto.
Per le stesse accuse e per falsità ideologica è stato invece condannato ad un anno e dieci mesi suo figlio, Francesco Ciapanna, pena sospesa, a cui il tribunale di Teramo ha disposto anche la confisca di 300mila euro, importo elargito dalla Regione a titolo di anticipo proprio per la realizzazione del centro di allevamento per muli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...