Attualità

ALLARME BOMBA AL LICEO SCIENTIFICO DI TERAMO, EVACUATI 700 STUDENTI. UN ANNO FA ACCADDE LA STESSA COSA

700 studenti della sede centrale del Liceo scientifico “Einstein” di Teramo, sono stati fatti uscire dall’edificio per un allarme bomba. L’emergenza è scattata poco prima delle 10.30, quando una telefonata giunta al 113 della Questura di Pescara ha annunciato la presenza di un ordigno. È scattata la procedura di sgombero delle classi mentre sul posto sono intervenute le squadre dei vigili del fuoco, i carabinieri del nucleo operativo e agenti della Digos. L’intera via è stata chiusa al traffico e la zona isolata.

Un primo sopralluogo di vigili del fuoco e carabinieri specializzati in esplosivi escluderebbe la presenza di ordigni: Sul posto sono arrivati dal comando regionale dei carabinieri una squadra anti sabotaggio e delle unità cinofile per la ricerca di esplosivi.

Il 3 giugno 2016 accadde la stessa. La telefonata arrivo’, pero’, alla prefettura quasi alla stessa ora di oggi: alle ore 10. La scuola oggi per i giovani del liceo scientifico è finita prima degli altri giorni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...