Attualità

IL SALTARELLO ABRUZZESE DIVENTA UN BRAND, DOMANI IL GEMELLAGGIO CON L’ORCHESTRA “LA NOTTE DELLA TARANTA”

Riscoprire e promuovere il saltarello abruzzese, tipico ballo della musica tradizionale, in una logica di marketing territoriale, per far sì che diventi un attrattore turistico. Un po’ come avvenuto in Salento con la pizzica che, con la famosa Notte della Taranta di Melpignano, richiama ogni anno migliaia di turisti. Questi gli obiettivi dell’evento “Ball e sone – Festival del saltarello”, che si svolge a Teramo. Iniziata ieri, l’iniziativa va avanti fino a domani. L’evento è promosso dalla Dmc Gran Sasso Laga nell’ambito delle manifestazioni di Abruzzo Openday Summer 2017 ed è ideato e organizzato dall’Associazione Interamnia World Music. Di giorno si svolgono corsi di ballo e di strumenti musicali tipici, di sera è la volta del Folk Contest: gruppi musicali di tutta Italia si sfidano sulle note del saltarello abruzzese. Domani sera l’evento più atteso: il gemellaggio tra l’Orchestra popolare La notte della Taranta e l’Orchestra Popolare del saltarello.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...