Attualità

BOOM DI PRESENZE PER L’OPEN GAMES 2017

Entusiasmo, sole, amicizia, mare, pallone e un pizzico di agonismo sono stati gli ingredienti perfetti per un week-end intriso di sport e condivisione. Dal  2 al 4 giugno infatti, oltre 400 atleti si sono misurati nel  ricco programma di gare della kermesse organizzata dal CSI di Teramo mentre le concomitanti finali interregionali hanno registrato oltre 300 presenze. La manifestazione Open Games, nata con l’obiettivo di promuovere lo spirito aggregativo e socializzante dello sport, porta a termine la quarta edizione riscontrando un numero sempre maggiore di partecipanti, oltre che soddisfazioni e successo. Ben quattro le regioni protagoniste sul litorale di Alba Adriatica: Abruzzo, Marche, Lazio e Umbria divise nella varie categorie di calcio a 5  ( U8, U10, U12, U14, U16, U18, Open Femminile e Open Maschile) e nella Pallavolo Mista. Se la coppa è stata riservata solo alle squadre salite sul podio, il ricordo di un’esperienza positiva e formativa è stato il premio di ogni singolo partecipante. A trionfare nella pallavolo mista è stato il “ Puma Volley”  di Macerata che ha relegato al secondo gradino del podio il “Non Solo Volley Giulianova”. Nel Calcio A 5 Under 8 il trofeo è andato alla squadra “Sport & Vita”  di Caserta,  mentre sia nell’Under 10 che nell’Under 12 ad aggiudicarsi il primo posto è stata la squadra “Annunziatella”  di Roma. Nella categoria Under 14 la coppa è stata alzata da Caserta,  invece restano in Abruzzo i trofei Under 16 e Under 18: la prima è stata aggiudicata dall’”Alba Montaurei”,  la seconda dai ragazzi del “Liceo Scientifico Sportivo”. Le due categorie Open hanno visto imporsi Caserta per il poker di primi posti. Sono andate a premio tre squadre appartenenti al comitato di Benevento (“Virtus Gioiese”, “Tonino Cisterna” e “Cerreto Sannita”) e una di Ciampino (“Acqua Acetosa”). Soddisfatto della buona riuscita della manifestazione  inserita dalla DMC Hadriatica nel cartellone regionale Abruzzo Open Day, il presidente CSI Angelo De Marcellis afferma: “ Si conclude con numeri esplosivi la quarta edizione degli Open Games che ha  riscontrato un grosso  entusiasmo  e tanto sano divertimento”.

Categorie:Attualità

Con tag:,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...