Attualità

A GIULIANOVA C’E’ L’OBBLIGO DI POSIZIONARE LE AREE ECOLOGICHE A 5 METRI DAGLI STABILIMENTI BALNEARI

Con recente ordinanza, la n. 250, il dirigente Corinto Pirocchi ha imposto ai titolari delle concessioni balneari ed a tutti coloro che a qualsiasi titolo gestiscono le attività balneari prospicienti la parte monumentale del Lungomare Zara, di sgomberare immediatamente le aree attigue alla balaustra del lungomare stesso ripristinando lo stato dei luoghi, e di posizionare le aree ecologiche ad una distanza minima di 5 metri dalla balaustra.
In caso di inottemperanza, si prevedono sanzioni amministrative da un minimo di 250 ad un massimo di 500 euro, oltre alla denuncia all’Autorità giudiziaria ai sensi dell’art. 650 codice penale.
L’ordinanza è stata adottata per garantire il rispetto delle regole di igiene e di decoro urbano in relazione al Lungomare monumentale, manufatto risalente al 1936 e sottoposto a tutela.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...