Attualità

VIDEO – FOTO/ IL SOTTOSEGRETARIO ALLA CULTURA PROMETTE: «SE CI SONO RITARDI SUL TEATRO ROMANO…INTERVERRO’», TENSIONE TRA BRUCCHI E TERAMO NOSTRA

Visita stamattina a Teramo del Sottosegretario alla Cultura Ilaria Borletti Buitoni arrivata in città su invito della Regione Abruzzo.

Il Sottosegretario dopo aver ammirato le meraviglie del Duomo ed è particolarmente stata colpita dal soffitto si è recata in sopralluogo con il Sindaco Maurizio Brucchi e con il consigliere regionale Luciano Monticelli al  Teatro Romano accompagnata anche da Teramo Nostra e dal coordinamento dei comitati di quartieri. Brucchi ha ripercorso al sottosegretartio tutto l’iter fino ad oggi del travagliato percorso derl teatro fino alla recente firma con lo stanziamento di oltre un milione e mezzo di euro da parte del Ministro Franceschini. Momenti di tensione si sono registrati durante tale spiegazione tra il Sindaco e Teramo Nostra e Piero Chiarini. Quest’ultimo ha chiesto che si proceda rapidamente all’abbattimento. Il Ministro ha compreso ed ha assicurato il suo interessamento per il completamento dell’operazione avviata dal Ministro. La visita si è conclusa alla Biblioteca Provinciale Delfico dove si svolto un incontro sull’Art bonus, sulla situazione delle Biblioteche ex Provinciali, sulle iniziative delle Biblioteche ex Provinciali sulla Digital Library e sullo stato del patrimonio culturale abruzzese a seguito delle ondate sismiche di agosto 2016 e gennaio 2017.

«Se ci sono ritardi sul teatro comunale, prometto di intervenire», ha detto il Sottosegretario alla Cultura Ilaria Borletti Buitoni.

GUARDA LA VISITA E L’INTERVISTA AL SOTTOSEGRETARIO

 

In coda all’incontro, infine, nella sala di rappresentanza della Biblioteca si è svolta una riunione tecnica sulla valorizzazione del patrimonio culturale della Città di Castelli. Il Sindaco Rinaldo Seca ha lamentato il declino della tradizione artigianale, internazionalizzata già nel XVII secolo ma ora sulla via dell’inaridimento, e il progressivo spopolamento del paese, anche a seguito dei terremoti del 2009 e del 2017. Il Presidente della Provincia di Teramo Renzo Di Sabatino, dal canto suo, ha concentrato i suoi interventi sulla necessità di tenere aperto e in piena efficienza il Liceo Artistico “F.A. Grue”, essenziale non solo per il ricambio generazionale della tradizione ceramica castellana, ma anche per conservare intensa la vita quotidiana del piccolo centro.
Nel corso dei propri interventi, il Sottosegretario Ilaria Borletti Buitoni si è complimentata con la Regione per il piano di rilancio delle Biblioteche, che ha colto l’occasione del trasferimento di competenze deciso dalla Legge Delrio per mettere a sistema l’intero sistema bibliotecario regionale. Inoltre, ha preso precisi impegni per dare impulso all’art bonus anche sul patrimonio culturale abruzzese e per verificare modalità di sostegno all’intera comunità di Castelli, d’accordo con il Ministro Franceschini.
Il Sottosegretario Borletti Buitoni ha inoltre ricevuto una lettera personale del Consigliere Monticelli sul Duomo di Atri, chiuso al culto e alle visite turistiche dal terremoto del 24 agosto, dove i danni causati dallo sciame sismico sembrano aver messo in serio pericolo anche gli affreschi rinascimentali di Andrea De Litio, unanimemente considerati il capolavoro del rinascimento pittorico abruzzese.

Categorie:Attualità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...