Attualità

PALLAMANO/ IL LIONS TERAMO RICONQUISTA PIERLUIGI DI MARCELLO

ASD Pallamano Lions Teramo protagonista assoluta sul mercato. La società del presidente Salvatore Faragalli, dopo Roberto Pieragostino, piazza un altro colpo di particolare rilevanza. Torna in biancorosso, infatti, Pierluigi Di Marcello.

Nato a Teramo il 18 Febbraio 1978, il neo atleta biancorosso è un portiere ed è cresciuto, sportivamente parlando, proprio nella sua città prima di trasferirsi, a venti anni, a Trieste dove riesce a vincere uno scudetto. Diverse le piazze toccate da Pierluigi Di Marcello nella sua lunga carriera: Ascoli, Modena, ancora Teramo dal 2004 al 2010, Ambra Prato, Carpi e Siracusa dove ha concluso la stagione appena trascorsa. Nel suo palmares anche la conquista di una Coppa Italia di categoria ai tempi dell’Ascoli senza tralasciare, assolutamente, le quasi cento presenze con la maglia della Nazionale Italiana, giovanili e seniores.

A distanza di sette anni dall’ultima volta, dunque, Pierluigi Di Marcello torna a vestire la maglia della squadra della sua città nella massima serie. “E’ un ritorno entusiasmante in una società che ha un valido progetto ed è molto ambiziosa – sottolinea il neo biancorosso – Ci sono tanti giovani interessanti a cui io, con piacere, farò anche da chiocchia. Ho tanta voglia e non ho assolutamente esaurito le mie energie. Anzi, il fatto di tornare a giocare a Teramo sarà, per me, un onore ed un privilegio, uno stimolo ancor maggiore anche perché in squadra ritrovo anche mio fratello Andrea, che è il capitano”. Pierluigi Di Marcello è reduce da un infortunio al ginocchio ma le sue parole rassicurano tutti. “Sto recuperando molto velocemente, sono stracontento di come sta andando la riabilitazione. Ho bruciato le tappe sempre rispettando il programmi e potrò essere a disposizione del tecnico Marcello Fonti sin dai primi giorni di allenamenti”.

Ovviamente più che soddisfatto il direttore sportivo dell’ASD Pallamano Lions Teramo, Jimmy Di Giulio. “E’ stata fatta dalla società una scelta ponderata ma il valore di Pierluigi lo conosciamo tutti. E’ un professionista ed un giocatore che sa fare gruppo. Siamo molto contenti di questo ingaggio, meglio di così davvero non poteva andare”.

 

Categorie:Attualità

Con tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...