Attualità

OPERAZIONE CASTRUM/ ARRESTI DOMICILIARI PER LA MASTROPIETRO

Arresti domiciliari per la dirigente del Comune di Giulianova Maria Angela Mastropietro, che a trentatré giorni dall’ordinanza di arresto emessa dal Tribunale di Teramo lascia il carcere.
A disporre la misura alternativa il Tribunale del Riesame, che ha accolto la richiesta avanzata dal legale della donna, l’avvocato Guglielmo Marconi, ravvisando fossero venute meno le esigenze di custodia cautelare in carcere.  Il Dirigente, sospeso dal Comune di Giulianova, pare abbia scelto un’abitazione del marito nella città adriatica.
La scorsa settimana lo stesso riesame aveva rigettato tutti i ricorsi presentati dagli altri indagati: restano dunque in carcere l’imprenditore e marito della Mastropietro Stefano Di Filippo e gli imprenditori giuliesi Andrea e Massimiliano Scarafoni, così come restano ai domiciliari il socio accomandante della Ri.Ma. Sas Sergio Antonilli, l’imprenditore edile Nello Di Giacinto, ex assessore al Comune di Giulianova, il funzionario della Asl Carmine Zippilli e l’ex presidente di Giulianova Patrimonio Filippo Di Giambattista.

Categorie:Attualità

Con tag:,

1 risposta »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...