Attualità

CAMMINATA PER L’AFRICA CON OLTRE 350 ISCRITTI ALLA PASSEGGIATA SOLIDALE

La seconda edizione della manifestazione “Camminiamo per l’Africa” si è svolta secondo i migliori auspici, oltre 350 iscritti hanno percorso la scorsa domenica 25 giugno l’itinerario che ha toccato le frazioni teramane di Colle Santa Maria, Varano, Monticelli, Galeotti, Colleminuccio, Ponzano, San Pietro in Lacum i cui abitanti hanno manifestato la loro straordinaria accoglienza e vicinanza all’evento. Apprezzata anche la “cornice” allestita dalla macchina organizzativa con ristori lungo il tracciato. L’iniziativa solidaristica, promossa dall’Associazione Amici di San Gabriele Onlus con la collaborazione del CSI Teramo, della Città di Teramo, della Croce Rossa Italiana, dell’Associazione Carabinieri, dal Gruppo Podistico Amatori Teramo e della Misericordia di Teramo ha raccolto 3502,00 € che andranno a sostenere la costruzione dell’asilo per i bambini di Chitego in Tanzania. Il gruppo missionario che si è dato proprio come nome “Camminiamo per l’Africa”, in questi anni ha realizzato importanti progetti di sviluppo a sostegno delle popolazioni bisognose delle missioni dei passionisti in Africa. In questo anno sociale vuole assicurare l’istruzione e un pasto al giorno ai tanti bambini di Chitego che a causa della grande povertà non hanno la possibilità di studiare e di nutrirsi regolarmente. Il gruppo, mosso da valori come la fede, la giustizia sociale, la pace e la solidarietà, opera in difesa dei bambini, dei più deboli, dei disperati della miseria economica e fisica. Le offerte verranno portate a destinazione direttamente dai volontari italiani, tra cui alcuni teramani, che dal 3 al 19 di agosto non solo lavoreranno per la costruzione dell’asilo ma verificheranno i lavori fatti negli ultimi cinque anni come la sartoria per le ragazze, i due pozzi d’acqua e il dispensario con l’impianto fotovoltaico. La manifestazione, oltre che ad occuparsi del sud del mondo, è stata  sensibile anche al territorio di Teramo colpito dal maltempo e dal terremoto. In coincidenza con la camminata è stata organizzata un’asta delle maglie dei campioni dello sport il cui ricavato, pari a 470 Euro, verrà donato alla Caritas Diocesana di Teramo che durante la catastrofe naturale di gennaio ha aiutato tante persone.  La camminata non competitiva, inserita nel circuito camminalabruzzo/corrilabruzzo, è stata vissuta come una giornata di divertimento a contatto con la natura all’insegna della solidarietà per aiutare i vicini e i lontani. Hanno animato la giornata il gruppo musicale Mistolana, i Clown Zupirù e gli arcieri Lupi D’Abruzzo.  A margine dell’evento Padre Daniele Pierangioli Padre Provinciale dei Passionisti ha espresso la sua gratitudine: “Ringrazio tutti coloro che hanno offerto una partecipazione attiva all’evento che porterà ad un concreto aiuto alla popolazione tanzaniana.”

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...