Attualità

TERAMO/ECCO CHI HA SALVATO IL GIOVANE 27ENNE DAL SUICIDIO DA PONTE SAN FRANCESCO

Il signore che poco fa ha salvato un ragazzo dal suicidio si chiama Golia Carmine ed è un sottufficiale della GdF da poco in pensione. Alle 15,30 si trovava a transitare sul ponte San Francesco quando ha visto un ragazzo che aveva scavalcato la ringhiera. Senza esitazione, forte della sua esperienza e senza sottacere che ricopre anche l’incarico di coordinatore della Protezione Civile di Torricella Sicura, si avvicinava al giovane e con parole appropriate riusciva a distrarlo dall’intento suicida fino all’arrivo della pattuglia dei Carabinieri che con sapienti gesti riusciva a fargli capire che dovevano avvicinarsi dalla parte opposta. Insieme al carabiniere riusciva a trarre il giovane in salvo. Un volontario della Protezione Civile è stato determinante per far desistere il giovane dal suicidio.

Categorie:Attualità

5 risposte »

  1. Massima ammirazione per il gesto con il lieto fine sono cose che danno gioia, ritorna lo spirito di base, gli stimoli della tutela e della salvaguardia della persona. Lui non si sente un “eroe” ma di fatto lo è. A nome di tutta la cittadinanza teramana, ringraziamo pubblicamente Golia Carmine per il comportamento e l’azione di cui si è reso protagonista. Tale gesto deve essere considerato straordinario e degno di essere riconosciuto e segnalato, anche perché sia di esempio come senso di solidarietà e di amore verso il prossimo, che va oltre la sicurezza della propria vita».

  2. Bravissimo Carmine, l’esperienza che hai acquisito nella lunga carriera militare la hai trasportata nel ruolo di volontario di Protezione Civile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...