Attualità

NUOVO ALLARME BOMBA IN TRIBUNALE NEL GIORNO DELL’ARRIVO DEL NUOVO PRESIDENTE. TUTTI FUORI

E’ con un allarme bomba, che il Tribunale di Teramo ha accolto questa mattina il suo nuovo presidente Alessandro Iacoboni. Ex  presidente del tribunale di Macerata, Iacoboni si è insediato questa mattina, proprio mentre, in seguito ad una telefonata anonima  giunta alla sala operativa della questura di Pescara, veniva annunciata la presenza di un ordigno al palazzo di giustizia teramano

Immediatamente è scattato il piano di prevenzione, che prevede l’evacuazione di tutto il personale del tribunale, oltre che ovviamente di tutte le persone presenti nei locali e l’avvio delle operazioni di bonifica dell’edificio. Ovviamente, come le altre volte si è trattato di un falso allarme, ma segnalazioni di questo genere non possono mai essere sottovalutate e pretendono la giusta attenzione da parte delle forze dell’Ordine. Così, in pochissimi minuti, una vera  e propria folla si è riversata nella zona della Madonna delle Grazie, mentre gli agenti della Polizia di Stato e i carabinieri provvedevano alla bonifica del tribunale

E’ la seconda volta, in pochi mesi, che il palazzo di Giustizia di teramo viene fatto oggetto di un allarme bomba e, come già accaduto il 10 marzo, la denuncia è arrivata alla sala operativa di Pescara. Anche in questo caso sarà aperta un’inchiesta.

Categorie:Attualità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...