Attualità

ATRI/FUGA DI GAS…EVACUATE DIECI ABITAZIONI

Una squadra di vigili del fuoco di Teramo è intervenuta in frazione Cona di Atri, in prossimità della SP 553, che collega Atri a Silvi, per una fuga di gas metano. La fuga di gas è avvenuta a causa di una trivella impegnata nella perforazione di un pozzo, che ha raggiunto la tubazione del gas della media pressione della linea gestita dalla citigas, provocandone la rottura parziale.
La fuga di gas ha provocato un forte sibilo avvertito in tutta la zona e ha reso necessaria l’evacuazione di una decina di abitazioni.
Sul posto sono intervenuti i tecnici della citigas, che non hanno potuto bloccare immediatamente il flusso del gas, dato che la linea alimenta anche l’Ospedale di Atri.
Si è pertanto fatto giungere in prossimità dell’Ospedale di Atri un carrobombolaio per il trasporto di gas-metano, in moda da alimentare in emergenza il nosocomio atriano e solo dopo è stato possibile intercettare il flusso del gas nella linea danneggiata.
Sul posto è intervenuta anche la Polizia Municipale dei comuni di Atri e Silvi, che hanno provveduto a bloccare il traffico veicolare sulla SP553 per tutta la durata dell’intervento.

Categorie:Attualità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...