Attualità

APERTURA POSTO DI POLIZIA AD ALBA/ IL SINDACATO UGL-LES ELOGIA L’INIZIATIVA DELLA QUESTURA DI TERAMO

“Abbiamo inviato una lettera al Capo della Polizia Pref. Franco Gabrielli, in merito all’apertura del posto di Polizia di Alba Adriatica,” cosi ha affermato il Segretario Generale del LeS Polizia,  Giovanni Iacoi. Di seguito alcuni stralci della missiva inviata al Prefetto Gabrielli: ” Riteniamo che tale iniziativa sia assolutamente lodevole per il contrasto alla criminalità che è diventata nel tempo sempre più efferata e pericolosa. Dai dati forniti dalla stessa Questura di Teramo e relativi all’anno 2016, si evince chiaramente come il comune di Alba Adriatica sia il comune più lontano dal capoluogo di provincia con più reati (tanto da evidenziarlo tra i comuni più critici!). Riteniamo, però, che il passo fatto, sicuramente importante, di istituire un presidio di sicurezza come il Posto di Polizia ad Alba Adriatica, debba essere un passo consapevole ed efficace che rappresenti l’inizio di un progetto più ampio. … a nostro parere bisognerebbe ragionare sulla permanenza del Posto di Polizia anche nei mesi invernali e/o istituire un Commissariato di P.S. così garantendo realmente la popolazione del posto e dei paesi limitrofi. Ogni giorno vengono commessi oltre due reati (851 anno 2016!!!) e ciò è allarmante.” Ha poi concluso Iacoi: “Il Prefetto di Teramo dr.ssa Graziella Palma Maria Patrizi ed il Questore dr. Enrico De Simone stanno tentando di dare risposte alla richiesta di sicurezza che perviene da questo territorio, più volte invocata dal Sindaco di Alba Adriatica dr.ssa Tonia Piccioni, e l’apertura del Posto di Polizia è un primo segnale di attenzione e volontà a preservare la legalità e la giustizia. Per questo motivo ci siamo rivolti al Capo della Polizia Pref. Gabrielli, sperando che possa destinare un pur minimo numero di Poliziotti al Posto di Polizia di Alba Adriatica e pensare all’istituzione di un Commissariato di Polizia, garantendo così la opportuna ed improcrastinabile sicurezza e presenza dello Stato nel territorio.

Categorie:Attualità

Con tag:,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...