Attualità

ESCLUSIVA: VIETATA LA BALNEAZIONE NELL’AREA DELLA RISERVA DEL BORSACCHIO

E’ un Paradiso. In tutto e per tutto. Una delle pochissime aree non urbanizzate di tutta la costa adriatica. E’ una riserva naturale e il mare è cristallino. Ma, nelle prossime ore, come certastampa.it può anticipare in esclusiva, i Sindaci di Roseto e Pineto firmeranno l’ordinanza di divieto di balneazione in tutta l’area della Riserva del Borsacchio. Non è una questione di inquinamento, anzi, ma di sicurezza. E per la precisione di soldi. “La Capitaneria di Porto impone regole precise di vigilanza per la tutela dei  bagnanti – spiega il Sindaco di Roseto, Sabatino Di Girolamo – dovremmo garantire la presenza di bagnini, una torretta ogni 150metri, ed è un investimento che in questo momento le risorse del Comune non consentono, ma lo facciamo a malincuore, perché sappiamo benissimo quale sia la bellezza di quei luoghi e di quelle acque”. Il Sindaco di Pineto, con qualche sforzo, è riuscito a garantire la vigilanza ai bagnanto nell’area della Torre di Cerrano, ma per il Borsacchio, dal confine con Roseto fino a Scerne, sarà divieto di balneazione.

E a proposito di divieti, lo stesso Sindaco di Roseto ha vietato la balneazione nel tratto che va dalla Pensione Narcisi ai campeggi, per intenderci tutto quello dei “massi”. Non si tratta, anche in questo caso, di mare inquinato, al contrario, ma di sicurezza, vista la pericolosità di quel tratto senza spiaggia e la mancanza della vigilanza.

Categorie:Attualità

3 risposte »

  1. Il sindaco e la Capitaneria di porto si dovrebbero ….. Mi ci viene da ridere al pensiero che dovranno comunque pagare qualcuno che controlli che nessuno si faccia il bagno. Io sono stanco di uno Stato (anche sotto forma di enti locali) che vuole regolare tutto e vuole occuparsi di tutto. Naturalmente trasgredirò l’ordinanza. Siamo trattati sempre come minus habens. Ma se uno come DJ Fabo può andarsi a suicidare, possibile che io non possa essere libero di correre il rischio di affogare. Ma sulle spiagge controllate non capita che qualcuno affoghi? LASCIATECI LIBERI.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...