Attualità

JUNIOR BAKE OFF ITALIA, IL TERAMANO VINCITORE MATTIA SBARCA A NEW YORK DAL BOSS DELLE TORTE

È sbarcato a New York Mattia Di Marcantonio, il piccolo teramano che lo scorso febbraio si è conquistato il primo posto al famoso cooking show di Real Time, Junior Bake Off Italia. Ad attenderlo Buddy Valastro, il celeberrimo Boss delle Torte, che assieme al suo staff ha accolto Mattia e la sua famiglia per condividere con lui i ‘ segreti del mestiere’.

“Il viaggio a New York – spiega meglio Mattia – era parte della vincita del programma al quale ho partecipato. La redazione mi ha infatti concesso l’onore di conoscere il pasticcere per eccellenza, cosa che ho particolarmente gradito vista la mia passione per questo settore”.

Come più volte ribadito anche nel corso del programma televisivo, il piccolo Mattia, che ha 9 anni e vive a Bellante (Te), coltiva infatti da sempre il sogno di aprire anch’egli un giorno un forno-pasticceria, realizzando così anche un desiderio del suo papà Mauro. Un’idea questa particolarmente apprezzata dagli stessi giudici di Bake Off Junior, che in diverse occasioni hanno riconosciuto il talento del bimbo teramano, tanto da sceglierlo come vincitore assoluto dopo la decisione di Mattia, nel corso della finale, di preparare un cornetto farcito da ben tre creme.

“Buddy e il suo staff – continua Mattia – ci hanno accolto con grande calore, permettendo a me e alla mia famiglia di visitare i loro laboratori e tutte le pasticcerie aperte nel corso del tempo nella Grande Mela. Il fatto, poi, che noi siamo italiani come le sue origini ha sicuramente contribuito a farci sentire da subito in sintonia”.

Dopo il rientro in Italia con la valigia carica di esperienze e consigli, Mattia ha subito cercato di mettere in pratica quanto appreso con una lezione di show cooking. Il piccolo teramano è stato infatti ospite della fattoria sociale ‘Rurabilandia’ di Scerne di Pineto, dove il piccolo aspirante pasticcere ha incantato tutti con la preparazione, sulla falsa riga di quanto già accaduto negli studi di Real Time, di una dolcissima (e buonissima) treccia da farcire.

Categorie:Attualità

Con tag:,

1 risposta »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...