Cronaca

IN FIAMME TRE ETTARI DI CILIEGI DESTINATI ALLA PRODUZIONE DEI MOBILI

La notte scorsa, intorno alle 23:00, una squadra di Vigili del Fuoco distaccamento di Roseto degli Abruzzi è stata impegnata per lo spegnimento di un incendio che ha interessato un’area compresa tra località Fosso Cupo di Castellalto e Contrada Scarpone di Notaresco. L’incendio ha distrutto un’area di circa tre ettari, occupata in parte da una piantagione di alberi di ciliegio destinati all’industria del mobile e in parte a sterpaglia. I vigili del fuoco, accorsi sul posto con 5 uomini, un’autopompa, un un’autobotte e un fuoristrada con modulo antincendio, hanno affrontato l’incendio che avanzava rapidamente, bloccandolo e spegnendolo in circa 3 ore. Alcuni Vigili del Fuoco, con l’autobotte, si sono fermati in prossimità di un’abitazione, bagnando l’area circostante per impedire che venisse raggiunta dalle fiamme.

Inoltre da stamattina alle 6:00, due capi squadra dei vigili del fuoco del Comando di Teramo, qualificati come DOS (Direttore delle Operazioni di Spegnimento), stanno operando a Scurcola Marsicana, in provincia dell’Aquila, per coordinare l’intervento di spegnimento di un incendio che da ieri sta interessando una vasta area collinare.

Categorie:Cronaca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...