Attualità

TERAMO/ RISSA ALLA VILLA COMUNALE PER QUESTIONI DI DROGA, LA POLIZIA DENUNCIA TRE TOSSICODIPENDENTI

C’è rimasto solo il più profondo degrado alla Villa Comunale di Teramo, un luogo che non è più un  posto sicuro per le famiglie e per i bambini. Come accadeva fino a una decina di anni fa. Un posto dove non andare più. Alla luce, soprattutto di quanto accaduto lo scorso fine settimana.  In tre sono stati denunciati per rissa. Tutti tossicodipendenti teramani, venuti alle mani a seguito di un violento litigio. Sono stati i passanti a chiamare il 113 e grazie alle testimonianze gli agenti di polizia sono scattate per i tre, le relative denunce. Si tratta di P.C. di 42 anni, S.D.M. di 46 e A.A. di 39. A loro è stato contestato il reato di rissa, e per uno di loro anche quello di possesso ingiustificato di arma da taglio. Il  motivo della rissa sembra essere legato alla droga. Secondo il Sindaco il problema è invece il controllo del territorio, non adeguato perché le forze dell’ordine sono ridotte ai minimi termini da un Governo che pensa a tagliare sulla sicurezza. Il primo cittadino ne parlerà con il Questore. La questione non è più solo legata alla pulizia o alla presenza di topi che passeggiano all’ interno. E’ invece il fatto che la villa è diventato un luogo di ritrovo non più per bambini e famiglie…è il segno di una città sempre più in preda all’abbandono e al degrado, da parte di un’amministrazione che non ha mai avuto idee e risorse. I tempi nei quali i bambini andavano a dare a mangiare ai cigni sono passati da un pezzo, e forse non torneranno più.

6 risposte »

    • Caro Sindaco, oramai stai rasentando il ridicolo, attacchi lo stato perchè riduce il numero delle forze dell’ordine, ma lei, il comando dei vigili urbani come l’ha ridotto?
      forse non è anche compito della polizia municipale fare controllo del territorio? Troppo facile guardare la pagliuzza che sta nell’occhio degli altri e non la trave che sta nel suo.
      Oramai penso che il suo tempo sia finito, lo dice uno che ha votato il suo schieramento, ma con gli ultimi atti, penso che non lo voterò più.

  1. La droga viene spacciata ovunque . Dalla villa al parco fluviale, da piazza San Francesco a piazza della luna , quindi significa che le forze dell’ordine non riescono a fronteggiare la situazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...