Attualità

FOTO/ RIMANE PRIGIONIERA DELL’AUTO PER OTTO ORE, LA SALVA UN PASSANTE

Nella tarda mattinata di oggi una squadra dei vigili del fuoco di Teramo, con un’autopompa, un’autogrue e un altro automezzo operativo, è intervenuta in località Staiano di Cellino Attanasio, a seguito di un incidente stradale.
In base a quanto appreso sul posto, intorno alle ore 2:00 di stanotte un’auto terminava fuoristrada e rotolava più volte lungo un pendio pieno di alberi ed arbusti.
Alla guida dell’auto c’era una ragazza di 21 anni, che stava rientrando a casa e che nell’incidente riportava ferite e contusioni varie.
Non essendo in condizioni di uscire dal mezzo per raggiungere la strada sovrastante, la ragazza provava a suonare il clacson in continuazione, per attirare l’attenzione di mezzi di passaggio, ma presto la batteria del veicolo si esauriva senza che nessuno si accorgesse di lei.
Passava quindi la notte all’interno dell’auto, sofferente per le conseguenze dell’incidente.
Stamattina, intorno alle ore 11:00, un furgone che transitava sul posto era costretto a fermarsi a causa del surriscaldamento del liquido di raffreddamento del motore.
Un operaio scendeva dal furgone e si dirigeva verso il sottostante ruscello, per prendere dell’acqua da immettere nel circuito di raffreddamento e casualmente si accorgeva della presenza dell’auto con ragazza a bordo, tra i rovi.
Venivano subito allertati i vigili del fuoco, i Carabinieri e il 118
I vigili del fuoco una volta sul posto raggiungevano l’autovettura, estraevano la ragazza dall’abitacolo e con una barella “Toboga” la risalivano lungo il pendio, portandola successivamente in un piazzale, in cui nel frattempo era atterrato l’elicottero del 118.
Dopo essere stata sottoposta alle prime cure, veniva trasportata in elicottero all’Ospedale di Teramo.
Sul luogo dell’incidente sono intervenuti anche i Carabinieri di Cellino Attanasio e Castelnuovo Vomano, per regolare la viabilità durante l’intervento e per gli accertamenti del caso

Categorie:Attualità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...