Attualità

VIDEO/ AUTOVELOX DEL COMUNE A PIANO D’ACCIO, CANZIO SBOTTA: «LA GENTE MI DICHE CHE LO METTONO SOLO PER FARE I SOLDI…BASTA NON SI PUO’ ANDARE AVANTI COSI’…»

La Polizia Municipale di Teramo continua a far finta di nulla e sono mesi oramai che quell’autovelox staziona a Piano D’Accio nei pressi del supermercato Oasi mietendo multe a raffica ogni giorno. Stamattina ci risiamo. L’autovelox è stato di nuovo posizionato di buon’ora nello stesso punto di sempre.

Questa mattina è incappato nella “trappola” del Comune l’assessore allo sport e al commercio Roberto Canzio (che non ha preso sanzioni come qualcuno sosterrebbe su fb) che esasperato dalla presenza assidua dell’autovelox sbotta:

«Bisogna andare a 60 km… è assurdo. Non puoi installare l’autovelox in prossimità di una discesa come fa la Polizia Municipale. Ce lo mettono solo per fare le multe e questo non puo’ essere più mi dicono i cittadini  – dice Canzio –  se devono fare i soldi usassero un altro modo… così proprio non va. Tanta gente mi chiama per  lamentarsi. Ne parlero’ con il mio collega Fracassa (delegato alla Polizia Municipale) per chiedere di toglierlo da qui». Ci riuscirà Canzio a fare il miracolo ed il Sindaco a rinunciare a questi introiti che fruttano alle casse comunali una media di cento multe ogni qualvolta si posizione in questo punto l’autovelox?

La questione è diventato un caso quasi sociale ed intanto sono davvero parecchie le persone che non passano più a Piano D’Accio per evitare di essere immortalati dalla macchina della Muncipale.

 

GUARDA QUESTO SERVIZIO ANDATO IN ONDA A MARZO 2017

4 risposte »

  1. Sono basito!!!!!!!!!!!!!!!!
    Se ho ben capito bisogna consentire che si vada oltre i limiti di velocità perché è una strada in discesa??????????
    Poi al primo incidente tutti pronti a contestare la mancanza di controlli!!!!!!!!!!
    Mah!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. Se c è gia il limite di 50 all ora dovè sta il problema. HA ragione quello che ha scritto la architetto. Perché avvisare della auto velocità se il limite c è già. Fate piano…….

  3. Io voglio pensare che il signore di cui sopra stia scherzando?Non lo coonosco ,non so’ se e’un politico ma sicuramente una persona publica,e sono sicuro che e’ una bufala quello che leggo, altrimenti dobbiamo preoccuparci perche questo e’ un attacco allo stato e alle istituzioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...