Attualità

SVENTRATO UN ALTRO BANCOMAT E ANCORA UNA VOLTA E’ DELLA TERCAS, PORTATI VIA 12 MILA EURO

Ancora un bancomat che esplode e ancora una volta un bancomat della Tercas. E’ successo a Sant’Omero, nella notte, nella  filiale Tercas di via Vittorio Emanuele II. Danni ingenti. I locali dell’istituto di credito sono andati distrutti. L’esplosione ha danneggiato anche l’edificio sovrastante, casa di residenza di una famiglia santomerese  che, spavento a parte, non ha riportato danni. I Vigili del Fuoco hanno verificato che l’edificio non abbia riportato danni strutturali.  Anche questa volta è stato usato acetilene per sventrare lo sportello automatico, con quella che viene definita la tecnica della “marmotta”, che distrugge tutto e in parte anche il denaro, ma consente di agire velocemente. Nelle prossime ore verranno esaminate le immagini della videosorveglianza dell’istituto di credito.

I carabinieri con il direttore di filiale stanno quantificando la somma portata via che si aggira sui 12 mila euro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...