Attualità

TORNA QUESTO FINE SETTIMANA LA MAGIA DEI MURALES AD AZZINANO DI TOSSICIA

Ad Azzinano di Tossicia sabato 29 e domenica 30 luglio ci sarà la possibilità di immergersi tra atmosfere di fiaba, profumo di lavanda e la magia dei giochi di una volta con la 17esima edizione dell’evento “I muri raccontano…” promosso dalla Proloco di Azzinano in collaborazione con il Comune di Tossicia e il Consorzio Bim. Due giorni di arte, tradizioni e festa nel suggestivo borgo dalle pareti dipinte, che si stagliano come una tavolozza dai vividi colori naif sullo sfondo del Gran Sasso:

Dopo la legge regionale che individua Azzinano come paese dipinto – spiega il vicesindaco di Tossicia, Emanuela Rispoliarriva un ulteriore riconoscimento per il patrimonio culturale del nostro borgo: il 4 agosto, infatti, sarà firmata la convenzione tra Regione Abruzzo, MIUR, Comune di Tossicia e Proloco di Azzinano per incentivare le visite delle scolaresche, che saranno inserite nella programmazione didattica”.

La manifestazione quest’anno – dettaglia Giuseppe Cargini, presidente della Proloco di Azzinano – sarà caratterizzata dalla realizzazione di due nuovi murales, realizzati quest’anno dai pittori Franco Mora di Guastalla (RE) e Salvo Caramagno di Catania, e da un programma incentrato sulla valorizzazione della cultura popolare e del patrimonio del borgo, già annoverato nel Club Nazionale dei Paesi Dipinti quale “la Luzzara della Valle Siciliana”. Ringraziamo la Lisciani Giochi che ha donato i giochi per la pesca che si terrà sabato”. Nel fine settimana il paese della grande pittrice contadina Annunziata Scipione si trasforma in un vero e proprio museo all’aperto, dove sarà possibile ammirare gli artisti mentre realizzano in diretta le loro opere, oltre che i maestri infioratori di Torricella Sicura:

Tra le novità dell’edizione – aggiunge Serafino Perpetuini dell’associazione Infiorate Artistiche “TruciolInArte” di Torricella – c’è questa collaborazione, che prevede la realizzazione di una speciale infiorata artistica nel corso della manifestazione con la possibilità di vedere i maestri infioratori all’opera”.

Inoltre, quest’anno si punta sulla valorizzazione delle lavorazioni artigianali e artistiche della lavanda di Azzinano con la mostra-mercato “Profumi e colori della lavanda”.

IL PROGRAMMA. Sabato 29 luglio, alle ore 10 inizia la realizzazione dell’infiorata artistica a cura dell’associazione “TruciolinArte”. Contestualmente sarà aperta l’esposizione “Profumi e colori della Lavanda di Azzinano: lavorazioni artigianali e artistiche” con distribuzione e vendita di sacchetti, oggettistica e prodotti a tema. Alle ore 19 aprono gli stand gastronomici, che proporranno le frittelle di Azzinano, arrosticini, salsicce e patatine fritte. Alle 21.30 si balla al ritmo della pizzica e della taranta con “I Musici” in concerto, musiche tradizionali del Sud Italia. Domenica 30 luglio proseguono i lavori dell’infiorata e, dalle ore 10, apre la mostra-mercato sulla lavanda. Alle ore 19 gli stand gastronomici con tipicità locali. Alle 21.30 concerto di “Direzioni Parallele”, electro-acoustic band. Alle 23 estrazione della lotteria.

 

Categorie:Attualità

Con tag:,,,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...