Attualità

LA BCC DI BASCIANO HA EROGATO CONTRIBUTI AI SOCI CHE HANNO SUBITO DANNI A SEGUITO DELLE CALAMITA’ NATURALI

Il reddito delle imprese agricole, in questi mesi, è fortemente compromesso da fattori esterni alle stesse come il ripetersi di calamità mai verificatesi nei precedenti anni: il terremoto e la nevicata eccezionale di gennaio stanno mettendo in ginocchio il comparto. Ed una banca differente come la BCC di Basciano a fronte di questa situazione di difficoltà non poteva rimanere indifferente. “Di fronte alle richieste di aiuto per i danni del maltempo la BCC di Basciano non poteva far finta di nulla – ha dichiarato il Presidente Carlo Di Camillo – . Così insieme agli operatori del territorio abbiamo pensato di intervenire non solo con l’applicazione di tassi ulteriormente ridotti e personalizzati, ma anche con contributi erogati direttamente alle aziende, al fine di evitare che i produttori e chi opera alle loro dipendenze possano vedere messe a repentaglio le loro attività”.
Ed in effetti la BCC di Basciano ha concesso cospicui contributi a fondo perduto ai propri soci imprenditori agricoli. La banca inoltre è intervenuta anche a loro sostegno per quanto riguarda la liquidità nella immediatezza dell’accaduto, e nella apertura di credito a medio termine per finanziare le opere per il ripristino delle attività e per permettere alle aziende di continuare lo svolgimento ordinario del loro lavoro quotidiano, cercando di rendere il meno traumatico possibile la vita quotidiana e lavorativa delle imprese agricole socie della BCC di Basciano.
La cerimonia di consegna del contributo si è svolta il 28 luglio alla presenza dei sindaci dei comuni interessati: Alessandro Frattaroli (Basciano), Rosanna De Antoniis (Castel Castagna), Franco Campitelli (Canzano), Manuele Tiberii (Colledara). Il contributo è stato elargito a 15 imprenditori agricoli operanti in 7 comuni e nei diversi settori: Troiani Erasmo di Bisenti (settore suini e carne), Cornice Cinzia di Colledara, Barone Adamo di Castel Castagna (settore carne e cereali), PerrettI G.G. & C. S.r.l. di Basciano (settore carne e cereali), Di Bernardo Dolfino di Castel Castagna (settore carne e cereali), Ottaviano Graziana di Isola del Gran Sasso (settore carne e cereali), Ruggieri Vittorio di Basciano (settore cereali), Ursini Anna Maria di Cermignano (settore carne e cereali), Marrone Giuseppe di Basciano (settore lattiero), Di Dante Tiziana di Basciano (settore cereali), Ruggieri Fiorenzo di Basciano (settore carne e cereali), Coccagna Rinaldo di Castel Castagna (settore lattiero), Misantone Silvana di Canzano (settore cereali), Di Marcantonio Giovanni di Basciano (settore cereali).
Gli imprenditori agricoli, unitamente ai sindaci dei loro Comuni hanno ringraziato calorosamente il Presidente, il Direttore e tutti i consiglieri della BCC di Basciano per l’iniziativa intrapresa.

Categorie:Attualità

Con tag:,,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...