Attualità

DAL 24 AL 26 AGOSTO IL CAMPLI MUSIC FESTIVAL 2017

Un momento della conferenza stampa

Dal 24 al 26 agosto in programma il “Campli Music Festival”, tre-giorni di musica diffusa sul territorio con concerti e interpreti di primo piano, tutto ad ingresso libero. A presentare la Rassegna 2017 sono intervenuti al Consorzio Bim il sindaco di Campli, Pietro Quaresimale, l’assessore Federico Agostinelli e la presidente dell’associazione promotrice “Samarcanda”, Gabriella Sperandio.

Il Campli Music Festival – afferma il sindaco Quaresimale – è un contenitore culturale che propone vari generi musicali per promuovere il territorio. La rassegna vedrà di scena a Campli il 24 agosto un concerto in omaggio a Pino Daniele, il 25 agosto a Sant’Onofrio musica diffusa con le esibizioni di ben cinque gruppi musicali e il 26 agosto ancora in centro storico il concerto di James Senese. Organizzato dall’associazione culturale Samarcanda e con il contributo del Consorzio Bim, il Festival è un’iniziativa che nasce dal territorio per il territorio, un esempio di come la cultura e la musica possano essere occasione di rilancio per l’economia locale“.

Il filo conduttore dell’evento è Napoli che si sposta ai confini del Regno Borbonico – spiega la presidente di “Samarcanda”, Gabriella Sperandio -. Si dice che si va a nord in cerca di fortuna, al sud per cercare l’anima e il sassofonista James Senese&Napoli Centrale, la band che ha registrato “Nero a metà” di Pino Daniele, come tutti gli altri artisti del Campli Music Festival ci metteranno davvero l’anima”.

Si parte giovedì 24 agosto: appuntamento in piazza Vittorio Emanuele alle ore 21 con la musica d’autore di “Macapea Acustic Band”. Sul palco il virtuoso chitarrista abruzzese Massimo Di Matteo con Piero Tartarelli e Marco Galanti (chitarre) e Sabatino Matteucci (sax), si esibiranno in uno straordinario tributo a Pino Daniele.

Venerdì 25 agosto musica diffusa a Sant’Onofrio con esibizioni di cinque live band a tema principalmente rock: Stone Free Rock Band, Jolly Roger Band, Francy&Friends, Di Gregorio Band e Black&White.

Sabato 26 agosto ultimo evento del Festival: in piazza Vittorio Emanuele cantano il sassofonista “istintivo” partenopeoJames Senese & Napoli Centrale. Formazione composta da James Senese (voce e sax), Agostino Marangolo(batteria), Ernesto Vitolo (tastiere) e Gigi De Rienzo (basso). Funk, blues, venature jazz, tanto Mediterraneo e groove da vendere nelle melodie che inonderanno il borgo farnese. A settant’anni compiuti, Senese si conferma una leggenda vivente che ha attraversato trasversalmente la musica leggera italiana come il grande cantautorato, un artista senza tempo, che nel concerto gratuito “O’Sanghe” (Targa Tenco 2016 come miglior album in dialetto) parla agli ultimi e dà voce al dolore della gente rimasta senza casa, senza lavoro, senza presente né futuro.

Tutti gli eventi in programma sono ad ingresso libero, con inizio alle ore 21. Per info. Samarcanda tel. 3478451855.

Categorie:Attualità

Con tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...