Attualità

IL DECALOGO DI FERRAGOSTO DELL’ASSOCIAZIONE ROBIN HOOD

La siccità di questo anno le alte temperature non sono uguali a nessun anno precedente, per cui non possiamo che non tenerne conto. In prossimità del ferragosto e delle rituali scampagnate con relative grigliate o cottura di arrosticini, l’Associazione Robin Hood invita i cittadini ad una maggior cautela. La consuetudine  un pericolo reale, le condizioni ambientali sono fortemente modificate a causa del perdurare della siccità e temperature alte, dobbiamo tenerlo in considerazione. L’incendio a Fonte Vetica è una ferita aperta.  E’indispensabile, quindi, l’aiuto concreto di tutti per limitare i danni che possono essere causati dalle fiamme.

L’associazione ritiene utile pubblicizzare un decalogo di comportamento, per scongiurare il rischio incendi dell’ex corpo forestale:

  • Non accendere MAI alcun tipo di fuoco nei boschi, in loro vicinanza o in aree con vegetazione secca intorno;
  • Non mai i residui vegetali (foglie, frasche, rami, cespugli, stoppie, felci, ecc.), neppure fuori delle aree boscate, ma portarli nelle aree dedicate dai Comuni alla loro raccolta; in ogni caso telefonare al locale Comando Stazione dei Carabinieri Forestali per verificare che l’operazione sia consentita in quel periodo;
  • Non accendere fuochi per barbecue, se non nelle aree appositamente attrezzate e autorizzate. Prima di abbandonare un fuoco in un’area autorizzata verificate sempre che tutte le braci siano spente completamente, gettandoci sopra abbondante acqua;
  • Non gettare sigarette, né altri oggetti dai finestrini delle auto;
  • Non abbandonare i rifiuti nei boschi perché in futuro potrebbero diventare un’esca per gli incendi;
  • Non parcheggiare mai l’auto con la marmitta catalitica su terreni coperti da erba secca;
  • Nelle zone a rischio di incendio, non utilizzare apparecchi che producono fiamme o scintille;
  • Se notate del fumo in un bosco o in un’area naturale, o se vedete delle fiamme in una foresta, sul bordo di una strada, in un campo, in un edificio ecc… segnalate immediatamente luogo e situazione al numero verde di emergenza 115, la telefonata è gratuita;
  • Nelle zone più esposte agli incendi, attorno alle abitazioni e ai manufatti o lungo il ciglio delle strade, il terreno va sempre mantenuto sgombro sia dalla vegetazione arbustiva ed infestante che dai rifiuti o dal materiale facilmente combustibile;
  • Se vedete qualcuno che sta accendendo un fuoco in un bosco o in un’area a rischio incendi, intervenite gentilmente cercando di dissuaderlo e comunque consigliate di chiamare sempre  i carabinieri forestali per verificare la fattibilità dell’operazione. E’ necessario ricordarsi sempre che la semplice accensione di un fuoco nelle zone o nei periodi non autorizzati, anche se non sviluppa alcun incendio, comporta comunque il pagamento di una sanzione nelle aree e nei periodi a rischio incendio.
  • Segnalate, quindi, al numero di emergenza  115 dei Vigili del Fuoco ogni situazione potenzialmente a rischio per la diffusione di incendi boschivi, per consentire un intervento tempestivo e mirato e ricordate sempre che la collaborazione di ciascuno di noi ci aiuta a salvare il nostro patrimonio naturale.

L’associazione Robin Hood ritiene che le istituzione di concerto con le associazioni di volontariato della protezione civile dotate di mezzi e personale formato per gli incendi boschivi garantiscano nei luoghi di prevista massima concentrazione la presenza di squadre, è noto che un intervento immediato riduce danni e costi.

Un ringraziamento ai Vigile del Fuoco, alle forze dell’ordine ai volontari della protezione civile che garantiranno la nostra sicurezza e quella del nostro patrimonio ambientale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...