Attualità

TURISTI SOCCORSI SUL GRAN SASSO TERAMANO

La chiamata di soccorso è arrivata alle 21,00 di ieri, prima al 118 e poi al Soccorso Alpino e Speleologico.

Un gruppo di otto persone, tra cui un bimbo di un anno e mezzo, sono rimasti bloccati nella Valle dei Ginepri, sul versante teramano del Gran Sasso.

In difficoltà già dal pomeriggio di ieri, gli escursionisti hanno aspettato a dare l’allarme forse convinti di poter rientrare da soli.

Ma poi la fatica, la paura dei continui salti di roccia e infine anche una scarpa da trekking ormai senza suola, li hanno convinti ad allertare i soccorsi.

Recuperati la scorsa notte dai tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico, il gruppo è stato accompagnato fino ai Prati di Tivo, stazione turistica sul versante teramano del Gran Sasso, e lì ospitati nelle strutture ricettive del luogo.

Categorie:Attualità

Con tag:,

1 risposta »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...