Attualità

FOTO/ DISTRUTTO IL DISTRIBUTORE DELLA Q8 AL CENTRO COMMERCIALE GRAN SASSO, UNA BANDA HA PORTATO VIA TUTTI I SOLDI DOPO AVER CHIUSO LA STRADA, NESSUNO SI E’ ACCORTO DI NULLA

 

 

 

 

 

 

Non c’è rimasto nulla di quello che fino a stamattina all’alba poco prima delle 4, poteva definirsi un distributore di benzina al centro commerciale Gran Sasso di Piano D’Accio. Questa mattina presto, una banda, forse la stessa che settimane fa ha preso d’assalto il distributore Erg di Roseto, ha distrutto e portato via tutti i soldi che erano contenuti nelle colonnine e nel box della Q8  al lato del centro commerciale Gran Sasso.

Gli uomini della banda nel silenzio della notte e approfittando che le forze dell’ordine erano impegnate a controllare il carnevale estivo di Alba Adriatica hanno preso tre mezzi “pesanti” della Teramo Ambiente che sevivano a caricare l’immondizia del centro commerciale ed hanno chiuso la strada all’altezza del sottopassaggio, vicino alla Bmw Di Patrizio  e nei pressi della rotonda e poi con la ruspa hanno divelto le colonnine e il box dove una volta si pagava.

A scoprire il tutto stamattina gli operai della Teramo Ambiente che si erano recati per fare pulizia al centro commerciale. Per i carabinieri guidati dal tenente colonnello Asci che indagano, non c’è stato altro da fare che prendere atto di quanto accaduto. La speranza invece è riposta tutta nelle telecamere fuori al distributore che si spera abbiano ripreso il tutto, mentre da poco è iniziata la conta per capire la cifra che i ladri hanno portato via, la stima pare essere intorno ai 10 mila euro.

La cifra esatta fanno sapere in tarda mattinata i militari si conoscerà tra qualche giorno ma dovrebbe aggirarsi tra i 10 mila e i 15 mila euro. I danni più importanti pero’ si sono riversati sul distributore andato distrutto e che ora i titolari dovranno riattivare con strutture nuove.

Questa è la nuova frontiera di questo tipo di banda organizzata, che  ultimamente concentra le attenzioni  o sui bancomat della Popolare di Bari, o su questo genere di distributori. Il tutto. , non prima di averli tenuti sotto controllo per settimane,  e aver avuto la certezza che la struttura abbia un vasto giro di affari.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...