Attualità

UN ANNO FA IL SISMA/ BRUCCHI RICORDA LE CIFRE DEL TERREMOTO, A TERAMO SONO CINQUEMILA GLI SFOLLATI: «BISOGNA ACCELERARE LA RICOSTRUZIONE»

Ad un anno di distanza dal sisma di Amatrice la situazione è ancora ciritica. Cinquemila sono gli sfollati a Teramo che hanno registrato diversi danni alle strutture. Il Sindaco di Teramo ricorda i numeri di questo sisma che si registrò alle 3.36 di un anno fa: «Sono state firmate 1.820 ordinanze. 1023 sono le persone che assistiamo come Comune con autonoma sistemazione e con una spesa di circa 750 mila euro al mese. 37 sono le chiese inagibili, 55 le strutture commerciali dichiarate inagibili. Una situazione davvero grave che bisogna iniziare a risolvere – ha dichiarato il Sindaco Maurizio Brucchi – mentre la ricostruzione non è ancora iniziata, su 5000 persone solo 207 nuclei sono rientrati non perchè hanno visto la loro casa sistemata ma perchè c’è stata opposizione alle ordinanze. Dovrebbe partire la ricostruzione B. Oggi in questa giornata particolare non è il momento delle polemiche ma dobbiamo guardare avanti ma il Governo – ha proseguito Brucchi – deve accelerare e devono arrivare le risorse anche per le scuole. Io credo di aver dato tutto me stesso in questo anno che è stato molto difficile e per questo ringrazio tutte le forze dell’ordine per quello che hanno fatto. La ricostruzione deve ripartire e questa città deve uscire da questa brutta situazione che si sta muovendo …troppo lentamente».

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...