Attualità

VIDEO/ BRUCCHI CONFERMA: L’11 SETTEMBRE RIAPRIRANNO TUTTE LE SCUOLE SENZA IL DOPPIO TURNO, L’IPSIA SLITTA AL 18 SETTEMBRE

«Abbiamo fatto tutte le verifiche sismiche  e siglato una convenzione con il Cnr. Le scuole riaprono tutte l’11 settembre ma abbiamo ritenuto, a seguito delle verifiche in Lc3 di chiudere la Fornaci-Cona, dove i dati sono peggiorati, per cui in accordo con i tecnici abbiamo deciso di metterla fuori uso, in accordo con il presidente della Provincia che ci ha messo a disposizione spazi al Forti e per questo lo ringrazio». Esordisce così il Sindaco di Teramo Maurizio Brucchi durante le due commissioni congiunte: Lavori Pubblici e Pubblica Istruzione davanti ad una sala giunta affollata di consiglieri, di genitori e comitati.

Brucchi ha approfittato per spiegare che l’Ipsia riaprirà il 18 settembre perchè sono in corso lavori e verrà trasferita al Milli. «Oggi il patrimonio scolastico che abbiamo con indici di vulnerabilità bassissime anche sulla costa ha fatti venire alla luce la situazione che conosciamo. Però i ragazzi devono andare a scuola. Queste scuole sono sicure? Bisogna portare i figli  a scuola perchè tutti ce li portano?. Perchè ci porto i miei figli? E’ una garanzia questo? Sappiamo che occorrono 150 milioni di euro per il patrimonio del nostro territorio che non avremo mai. Forse le prime risorse per il miglioramento sismico arriveranno a gennaio. Se qualcuno dei presenti è pronto ad una programmazione migliore per le scuole lo invito a darmi i suggerimenti».

Poi Brucchi rispiega che ci sono 4 milioni  e duecento mila euro per adeguare la San Giuseppe. Dal bando delle periferie per fare la stecca di tre piani al di sopra della tribuna del vecchio stadio prenderemo i fondi arrivati.

Abbiamo finanziata la materna di Villa Ripa per 220 mila euro.

Finanziati i Musp per 500 posti che saranno posizionati nell’area della D’Alessandro perchè di proprietà comunale.

Completate anche le 5.500 verifiche, ora deve partire solo la ricostruzione a Teramo.

Poi puntualizza ancora Brucchi: «Davanti ai genitori e alla legge riaprirò con ordinanza tutte le scuole senza il doppio turno garantendo la massima sicurezza per gli alunni e i genitori. Concludo dicendo che potrò anche avere un carattere spigoloso ma vi assicuro che non farei mai una cosa che potesse mettere a rischio la vita di nessuno, perchè prima di arrivare a questa decisione abbiamo riflettuto a lungo. Il presentuoso non sono io, qui ognuno ha le proprie disponiibilità, io ho quelle da Sindaco e poi spiego in merito alle mie dichiarazioni rilasciate di recente, che ho voluto solo invitare i genitori a riflettere prima di decidere di tenerli a casa. Se qualcuno si è offeso specifico che non volevo offendere nessuno. Dire che un Sindaco ha distratto delle somme durante la sua attività è grave che potrebbe avere risvolti anche di altra natura».

 

GUARDA I PRESENTI IN COMMISSIONE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categorie:Attualità

Con tag:,,

1 risposta »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...