Attualità

FOTO-VIDEO/VERSO LA FIRMA DELLA CONVENZIONE PER LA DELOCALIZZAZIONE DELLA CENTRALE ENEL A LA CONA, ARRIVERA’ UNA PIAZZA

La Giunta Regionale ha recentemente approvato la rimodulazione dei fondi Masterplan prevedendo un finanziamento 2 milioni e mezzo di euro per la delocalizzazione della centrale ENEL in contrada Cona nel Comune di Teramo.

Soggetto attuatore del progetto è il Comune, il coordinamento è affidato alla Provincia. Con l’obiettivo di mettere a punto quelle fasi propedeutiche alla firma della convenzione con la Regione, il presidente Renzo Di Sabatino ha convocato una riunione alla quale ha partecipato  il sindaco Maurizio Brucchi, Fabrizio Iaccarino responsabile Affari istituzionali territoriali –Area Centro Italia. Enel spa e i rappresentanti del Comitato di quartiere della Cona.

Durante l’incontro è venuto fuori che al posto della centrale sarà realizzata una pizza. Questa almeno è l’idea tutta ancora da realizzare.

ASCOLTA RENZO DI SABATINO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...