Attualità

IMPRENDITORE DI ISOLA UCCISO A PANAMA A COLPI DI PISTOLA

Una notizia tragica che ha sconvolto il piccolo comune di Isola del Gran Sasso. Un imprenditore Mario Fardellini, 55 anni di Pretata di Isola è stato ucciso a colpi di pistola a Panama, in America centrale, dove viveva e lavorava grazie essendosi stabilito li con la sua impresa di costruzioni, la Tecnoscavi. Era oramai radicato in quella terra da 18 anni.
Ancora parziale la ricostruzione dei fatti. Per ora si sa soltanto che Fardellini è stato assassinato nella sua azienda, mentre l’uomo stava per consegnare ai suoi dipendenti il salario mensile. In quel momento nell’ufficio avrebbe fatto irruzione un bandito che ha minacciato i presenti per farsi consegnare il denaro.
L’imprenditore avrebbe reagito e il killer lo ha ucciso. La moglie e i famigliari sono stati avvertiti nel tardo pomeriggio attraverso i carabinieri della stazione di Tossicia e della Compagnia di Teramo. La notizia ha fatto subito il giro dei media nazionale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...