Attualità

AD ALBA ADRIATICA I CARABINIERI ARRESTANO PREGIUDICATO NAPOLETANO CON QUASI 400 GRAMMI DI COCAINA

I Carabinieri del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Teramo, con l’ausilio dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Alba Adriatica, hanno tratto in arresto S .V,. cinquantenne di origini napoletane, sorpreso in possesso di 350 grammi di cocaina.

Nell’ambito di un sempre più massivo controllo del territorio della Provincia di Teramo , sono stati intensificati dal Comando Provinciale dei Carabinieri i controlli del territorio per prevenire la perpetrazione di reati e monitorare la presenza di soggetti dediti a traffici delittuosi.

Proprio nel corso di mirate verifiche di mezzi e persone in entrata ed uscita nei pressi dei quattro caselli autostradali della Provincia, i militari del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo notavano un’autovettura Ford Ka che si immetteva a forte velocità nella viabilità ordinaria dopo essere uscito al casello di Val Vibrata. L’immediato controllo da remoto in banca dati sulla targa del mezzo consentiva di accertare che si trattava di un veicolo noleggiato in Campania, circostanze tali da insospettire il personale in servizio che decidevano di seguire quel mezzo e bloccarlo all’altezza della rotatoria della ss 16, anche grazie all’ausilio di una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Alba Adriatica giunta a supporto.

L’uomo, che viaggiava da solo, subito manifestava un certo nervosismo ed imbarazzo infatti dalla perquisizione personale si rinveniva, all’interno degli slip, un involucro contenente circa 50 grammi di cocaina e che, probabilmente, doveva costituire il così detto “provino” per far saggiare all’acquirente la qualità della droga.

L’accurata successiva ispezione del mezzo consentiva ai Carabinieri di trovare, occultata nel montante interno dell’autovettura, altri tre involucri di circa 100 grammi cadauno, di cui uno sottovuoto, tutti contenenti la medesima sostanza stupefacente, destinata al mercato della costa teramana e picena.

Complessivamente quasi 350 i grammi di cocaina sequestrati al cinquantenne napoletano che è stato tratto in arresto e associato presso la Casa Circondariale di Teramo.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...