Attualità

IL PD A QUARESIMALE: «NON E’ NUOVO A CAMBI DI CASACCHE…»

“La notizia di Pietro Quaresimale in cerca di un riparo nella Lega Nord non ci stupisce più di tanto. Ha fatto credere di portare Campli all’Expo e alla Bit, invece andava a costruire relazioni politiche personali! Altro che fare il bene della propria comunità. Il primo cittadino non è nuovo a cambi di casacca e riposizionamenti in vista delle tornate elettorali. Senza scavare troppo nel passato, appena pochi mesi fa in un’intervista si dichiarava un moderato del centro destra vicino a Forza Italia, adesso pare abbia scoperto un’altra anima: destra populista ed antieuropeista. E’ inoltre da condannare l’uso improprio della fascia tricolore da parte di Quaresimale all’evento politico di un partito. Quaresimale ha confuso i suoi interessi personali con quello dei camplesi: quando indossa la fascia rappresenta una intera comunità e le sue istituzioni, ragione per cui era da evitarne l’utilizzo alla festa di Pontida. In questo modo ha esposto ingiustamente le istituzioni ed i camplesi ad una manifestazione a cui partecipava a titolo personale. A parte questa gaffe, la verità che emerge da questa vicenda è che a soli tre anni dall’insediamento la giunta Quaresimale è collassata a causa di ambizioni personali e di lotte interne. In vista delle prossime elezioni politiche (primavera 2018) e regionali (primavera 2019) diversi membri della maggioranza sono in cerca di una “casa” più grande e confortevole. L’amore e l’impegno per il proprio territorio passano in secondo piano. Il Comune viene visto solo come un trampolino di lancio ed i problemi reali dei cittadini passano in secondo piano rispetto alle ambizioni personali. Noi crediamo che Campli abbia bisogno di un sindaco e di una giunta a tempo pieno, concentrati, come fanno le amministrazioni più virtuose. Lanciamo un appello ai colleghi che siedono in Consiglio comunale ad aprire gli occhi di fronte alle avventure di Quaresimale e ad avviare un confronto al fine di far uscire il comune dalla situazione di stallo in cui si trova. Con Quaresimale sindaco della lega nord, i consiglieri comunali di maggioranza che ancora si ritengono moderati e vicini alle idee del centro-sinistra, non possono che prendere le distanze da questa vicenda che ha il sapore di una operazione esclusivamente personale e mediatica. Tutti insieme dobbiamo pensare al futuro di Campli”.

 

I consiglieri comunali del Pd

Marino Fiorà

Emanuela Tritella

1 risposta »

  1. Il sindaco di Campli ha fiutato,giustamente,chi vincerà le prox politiche:il CDestra e chi meio di Berlusconi risolverà i suoi problemi territoriali legati agli eventi sismici avutosi l anno scorso da noi?
    👌😉👌

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...