Attualità

LA SEGRETERIA DEL PD DI MOSCIANO SI AUTOSOSPENDE PER PORTARE ALLA NASCITA DI UNA NUOVA CLASSE DIRIGENTE

In vista dei prossimi Congressi, di circolo e provinciale, e dopo un’attenta analisi politica, la segreteria del Partito Democratico moscianese ha deciso di autosospendersi.
Antonio Firmani, Tommaso Lupinetti, Sandra Marcattilii, Sofia Ferroni e Fermando Cianella hanno comunicato la propria decisione attraverso un documento inviato al Presidente del Circolo, Carlo Torquato, e al segretario provinciale del partito.
Una decisione presa per “creare le condizioni ideali che possano portare alla nascita di una nuova classe dirigente”.

Insomma un’apertura per cercare di rinnovare e dare spinta anche all’amministrazione comunale.

La segreteria autosospesa vuole sapere se “esistono forze ed energie nuove che vogliono continuare a far politica, rifacendosi a valori di cambiamento e credibilità, per lavorare in maniera produttiva all’interno di questo partito”.
Un’apertura e un invito al rinnovamento ma con una scadenza a breve termine, sperando che in futuro “nessun membro del partito mai più provi vergogna nel varcare la ‘soglia’ della nostra sezione”.

Un altro problema per Minosse che si aggiunge a quello di Alba e di Viviani.

Categorie:Attualità

Con tag:,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...