Attualità

NASCE RED-PROGRESSISTI TERAMANI, ECCO PERCHE’

«Stiamo per affrontare il nostro Congresso Provinciale in uno dei momenti più bui per la credibilità della politica e per la considerazione che i cittadini hanno dei “politici”. Nonostante questo, abbiamo un popolo che continua ad avere fiducia sulla nostra capacità di ridare forza e dignità alla politica. E’ un patrimonio di fiducia che non possiamo permetterci di disperdere».

Sono queste le motivazioni che hanno portato diverse persone, militanti e non, del Partito Democratico provinciale, afferenti all’area progressista DEM, a partecipare ad alcuni incontri atti a contribuire a dare un nuovo slancio e rinnovare l’organizzazione provinciale del Partito.

Da questi presupposti è nata RED: un’area progressista e rinnovatrice, che potrà e dovrà ri- creare spazi di discussione e programmazione su temi cardine del centrosinistra quali l’occupazione, la sanità o il sociale. Da troppo tempo, infatti le opportunità di confronto all’interno del Partito sono diminuite a favore delle strategie.

RED vuole essere lo spazio dal quale ripartire in Provincia di Teramo ricreando un’assonanza tra il Pd e la centralità del lavoro e dei diritti strappati ai lavoratori; tra il Pd ed una programmazione sociosanitaria adeguata alle esigenze territoriali; tra il Pd ed il tema delle alleanze che a Teramo, ma non solo, rischia di perdere di vista le peculiarità e necessità del popolo di centrosinistra sempre più disaffezionato alla politica a causa degli “accorpamenti” dell’ultimo secondo.

Questo il mandato politico assegnato al coordinamento dell’area RED che in vista del prossimo Congresso Provinciale sta già lavorando ad alcune iniziative programmatiche che verranno presentate nei prossimi giorni e che è formato da giovani ma esperti ed appassionati rappresentanti del centrosinistra provinciale:

Nerina Alonzo, Marcello Di Emidio, Francesca Di Gregorio, Chiara Di Nardo, Pierino Di Pietro, Angelo Falone, Piergiorgio Possenti, Emanuela Rispoli, Luca Scarpantoni, Federica Vasanella.

Il coordinamento, sempre pronto ad inserire al proprio interno Dirigenti ed Amministratori del Partito Democratico pronti a dare il loro contributo alla causa, si farà portavoce dell’area RED che intende porre le basi per un nuovo e solido centrosinistra, a Teramo ed in tutta la provincia, coinvolgendo i territori ed identificando ed affrontando in maniere inequivocabile e coerente le priorità e le necessità del territorio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...