Attualità

MAGGIORANZA NEL CAOS E NERVOSA. AGOSTINELLI COMMISSARIATO DA QUARESIMALE

Dispiace leggere una nota di un intero gruppo di amministratori comunali che nel rispondere ad una legittima critica politica usa termini offensivi, fuori luogo e dai possibili risvolti diffamatori. Consigliamo loro di leggere bene ed attentamente i comunicati che gli vengono sottoposti alla firma evitando cadute di stile. Quello che emerge dalla nota è lo sfaldamento ed il disorientamento della maggioranza, costretta ad apprendere solo dalla stampa che il suo sindaco diventerà leghista. Ma l’arroganza della risposta non cela altro che la carenza evidente dei risultati amministrativi della giunta Quaresimale. Come coprire la gaffe della fascia tricolore oppure gli impietosi risultati?Attaccando la minoranza che non fa altro che svolgere il ruolo affidatogli dai cittadini: controllo e critica. L’elenco da ammantare tramite le offese è lungo e impietoso:ponti che cadono dopo pochi mesi, strade che crollano dopo tre giorni dall’intervento comunale, cittadini di Paduli costretti per la prima volta nella storia di Campli a minacciare lo sciopero della fame, cimiteri comunali in procinto di affidamento ai privati per 25 anni con notevole aumento dei costi per i cittadini, tariffe dei manifesti funebri più care della provincia di Teramo, persi 150 mila euro di finanziamenti per il turismo, mutui per delle rotonde dove non vi sono incidenti stradali da anni, un bilancio comunale vicino al dissesto finanziario. E tanto altro ancora. E poi dulcis in fundo l’assunzione di una segretaria nello staff del sindaco. Quello che era stato il cavallo di battaglia di Federico Agostinelli contro l’ex sindaco Giovannini, si materializza proprio per mano dell’attuale maggioranza. Agostinelli, che oggi ha le deleghe al personale, non ha nulla da dire? Forse ha cambiato idea sulle segretarie del sindaco e sulle nomine a chiamata diretta! Eppure se ne lamenta da anni ed anche nell’ultimo suo comunicato, stranezze della vita! Su queste cose e sopratutto sui pessimi risultati dell’amministrazione comunale vorremo confrontarci anche in un maniera dura e serrata. Le offese personali, le diffamazioni, non fanno bene alla politica ed ai cittadini camplesi, che in un piccolo comune come Campli, conoscono le storie personali dei padri e dei figli. Come sanno che negli enti sovraordinati, vi sono diversi cittadini , ed in alcuni casi anche camplesi, ad occupare posti ed occupazioni senza aver svolto un regolare concorso pubblico. Così come molti degli incarichi di cui legittimamente vivono i liberi professionisti sono legati a nomine di tipo politico ed intuito personae. Che nessuno si erga a difensore della moralità! Negli armadi camplesi vi sono scheletri ancora da riesumare! Consigliamo ad Agostinelli di essere più sereno, comprendiamo sia difficile, visto che i rumors dicono sia in rottura totale con il sindaco Quaresimale che lo ha di fatto commissariato. Inoltre, se vuole candidarsi a ruolo di maggior rilievo, farebbe bene ad abbandonare la strada delle polemiche ed a farsi promotore davvero di un nuovo modo di fare politica. Potrebbe iniziare lasciando da parte le offese e le diffamazioni a mezzo stampa, di cui si occupano notoriamente gli avvocati e le Procure. La politica è un’ altra cosa!

GABRIELE GIOVANNINI

MARINO FIORA’

EMANUELA TRITELLA

Categorie:Attualità

Con tag:,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...