Attualità

SEQUESTRATI 24 ESEMPLARI DI TARTARUGA “TESTUDO HERMANNI”, DENUNCIATO UN ROSETANO PER VENDITA DI ANIMALI PROTETTI

Oggi la Procura della Repubblica/Tribunale di Teramo ha convalidato il sequestro di ventiquattro esemplari di tartaruga “Testudo hermanni” operato nei giorni scorsi dai militari del Gruppo Carabinieri Forestale – Nucleo CITES di Pescara, coadiuvati dalla Stazione Carabinieri Forestale di Atri (TE), in un’abitazione di Roseto degli Abruzzi (TE) da cui è scaturita la denuncia di un cittadino del posto, per detenzione e offerta in vendita di animali protetti dalla Convenzione di Washington sul commercio internazionale delle specie selvatiche minacciate di estinzione – CITES, senza la prescritta documentazione.
I militari sono risaliti al responsabile tramite un annuncio su un sito di vendite on-line: il successivo controllo amministrativo ha consentito ai Carabinieri Forestali di trovare nell’orto della sua casa, sistemate in appositi recinti per lo svernamento, ben ventotto testuggini, del presumibile valore commerciale di € 4000,00, delle quali solo quattro avevano la certificazione di legale provenienza.
E’ scattato quindi il sequestro delle ventiquattro tartarughe “illegali” ed il proprietario è stato denunciato per detenzione illegale di animali protetti dalla CITES.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...