Attualità

STALKERAVA LA VICINA, INTERVENGONO CARABINIERI E MAGISTRATO…

I Carabinieri del Comando Stazione di Sant’Egidio alla Vibrata, a seguito delle denunce sporte da una donna 57enne, del posto, hanno rintracciato e notificato a D. E. G., 55enne, vicino di casa, già noto ai Carabinieri, l’ordinanza di applicazione della misura cautelare personale coercitiva del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla parte offesa, emessa dal Tribunale – Ufficio del G.I.P. – di Teramo, in ordine al reato di atti persecutori, commesso nel periodo giugno 2016 – agosto 2017. L’uomo, con condotte reiterate, la minacciava e la molestava cagionandole un perdurante stato di ansia e paura, ingenerando un fondato timore per la propria incolumità. Lo stesso non potrà comunicare con alcun mezzo con la donna  ed i suoi congiunti e dovrà mantenere una distanza di m. 500 dall’abitazione e dal luogo di lavoro degli stessi.

 

Categorie:Attualità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...