Attualità

UN CALENDARIO LUNGO QUASI TUTTO IL MESE DI OTTOBRE TRA GASTRONOMIA E CULTURA VOLUTO DAL COMUNE DI TERAMO

Un calendario ricco di eventi quello che il Comune di Teramo e l’assessore Roberto Canzio ha riservato ai teramani. Ci sarà una giornata dedicata all’ambiente grazie al WWF, a eventi e mostre ed una tre giorni legati alla gastrononia con un occhio attento non solo ai prodotti teramani ma puntando anche ad uno scambio con Amatrice ed Ascoli. «L’idea in questo caso – spiega Canzio – è fare in modo che anche noi ci tasferiamo poi ad Ascoli ed Amatrice per scambiare i nostri prodotti tipici».

Il primo appuntamento è per domani, domenica 1 ottobre con un mercatino in centro sui prodotti tipici appunto e poi quasi un appuntamento ogni due giorni: «Lo scopo è quello di riportare i cittadini a Teramo». Ci saranno anche eventi legati al Premio Di Venanzo, Lectus, la mostra di Gigino Falconi con percorsi alla villa comunale, tutto questo a cura dell’assessorato che fa capo all’assessore Caterina Provvisiero.

TERAMO EVENTI
OTTOBRE 2017

02 OTTOBRE ( fino al 08 ottobre )
“Lectus, Vox Populi.
Teramo legge Teramo ascolta…………….. a Teramo la rivoluzione inizia da Lectus.

04 OTTOBRE ( fino al 20 ottobre )
“ Mostra, Fotografie e Proiezioni dedicate a Luigi Zampa “
Largo S. Matteo presso sala espositiva comunale l’Arca dalle ore 15,30 alle ore 19,30

O7 OTTOBRE
“ Mercatino del passato e del presente”
Centro storico
Antiquariato, Artigianato, Prodotti tipici e Hobbisti

08 OTTOBRE
“ Mercatino del passato e del presente”
Centro storico
Antiquariato, Artigianato, Prodotti tipici e Hobbisti

12 OTTOBRE
“ Festival Bavarese “
Piazza S. Anna dalle ore 18,00 alle ore 24,00

“Premio di Venanzo”
Cineteatro Comunale
Proiezioni cinematografiche dalle ore 20,00

13 OTTOBRE
“Premio di Venanzo”
Cineteatro Comunale
Proiezioni cinematografiche dalle ore 20,00

“ Teramo incontri….di sapori “
Centro storico dalle ore 18,00 alle ore 01,00
C. Cerulli, P.Orsini, P. Martiri e ristoranti del centro storico
Degustazioni e vendita prodotti tipici

“ Festival Bavarese”
Piazza S. Anna dalle ore 18,00 alle ore 01,00

14 OTTOBRE
“Premio di Venanzo”
Cineteatro Comunale
Premiazione dalle ore 17,00

“ Teramo incontri….di sapori “
Centro storico dalle ore 15,00 alle ore 02,00
C. Cerulli, P.Orsini, P. Martiri e ristoranti del centro storico
Degustazioni e vendita prodotti tipici

“ Festival Bavarese”
Piazza S. Anna dalle ore 18,00 alle ore 02,00

15 OTTOBRE
“ Urban Nature. La natura in città”
Visita guidata della Villa Comunale organizzate dal WWF Teramo
Villa Comunale dalle ore 09,00 alle ore 13,30

“ Teramo incontri….di sapori “
Centro storico dalle ore 08,00 alle ore 24,00
C. Cerulli, P.Orsini, P. Martiri e ristoranti del centro storico
Degustazioni e vendita prodotti tipici

“ Festival Bavarese”
Piazza S. Anna dalle ore 12,00 alle ore 24,00

20 OTTOBRE ( fino al 28 ottobre )
“ Teramo e dintorni “
Largo S. Matteo presso sala espositiva comunale l’Arca dalle ore 15,30 alle ore 19,30
Mostra di pittura di Glauco Berlecchini

27 OTTOBRE
“ Arte e Mestieri “
Centro storico dalle ore 09,00 alle ore 22,00
Artigianato, Prodotti tipici, Antiquariato e………

28 OTTOBRE
“ Arte e Mestieri “
Centro storico dalle ore 09,00 alle ore 22,00
Artigianato, Prodotti tipici, Antiquariato e………

29 OTTOBRE
“ Arte e Mestieri “
Centro storico dalle ore 09,00 alle ore 22,00
Artigianato, Prodotti tipici, Antiquariato e………

30 OTTOBRE
“Teramo Autumn Fest “
Centro storico dalle ore 09,00 alle ore 24,00
Street Food, Mercatino, Birre Artigianali, musica e animazione

31 OTTOBRE
“Teramo Autumn Fest “
Centro storico dalle ore 09,00 alle ore 24,00
Street Food, Mercatino, Birre Artigianali, musica e animazione

01 NOVEMBRE
“Teramo Autumn Fest “
Centro storico dalle ore 09,00 alle ore 24,00
Street Food, Mercatino, Birre Artigianali, musica e animazione

Categorie:Attualità

Con tag:,,

5 risposte »

    • Perché fa chic!
      Solito festival della tazza camuffato.
      Sempre meglio di niente ma ormai la piazza ha quella funzione.

  1. Aha…Vi si è stretto il c………….Cominciamo a venire incontro a quei poveri quattro commercianti rimasti a Teramo……..E un estate del genere,perché si avverasse,aveva bisogno di tanto studio? Ma vala’…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...