Attualità

CAMPLI, SCUOLABUS NUOVI DI ZECCA E UN NUOVO MEZZO PER IL SOCIALE

Sicurezza, comfort e sostegno al sociale. E’ con questi obiettivi che l’amministrazione comunale di Campli, guidata dal Sindaco Pietro Quaresimale, ha avviato il rinnovo dell’interno parco scuolabus a disposizione degli studenti del Comune. Ai nuovi scuolabus, che entreranno gradualmente in servizio nei prossimi mesi, si aggiunge anche un nuovo mezzo a nove posti dedicato al sociale, adatto ai disabili e agli anziani.

“Si tratta di un altro obiettivo raggiunto da questa amministrazione” hanno detto il Sindaco Pietro Quaresimale e l’assessore all’Istruzione Maria Angela Vanni che aggiungono: “Dopo l’avvio dell’iter per la realizzazione del nuovo polo scolastico antisismico a Piane Nocella e per l’adeguamento antisismico del Polo Scolastico di Marrocchi, un altro piccolo-grande passo in avanti per gli studenti del nostro Comune. Con l’occasione vogliamo ringraziare gli autisti e gli assistenti per il lavoro che svolgono ogni giorno a servizio dei nostri ragazzi”.

“Il parco scuolabus del nostro comune – spiega l’assessore al Bilancio, Federico Agostinelli, che ha seguito l’iter insieme a tutta la giunta – era vecchio di oltre 25 anni. Per questo motivo, abbiamo emanato un bando pubblico che è stato assegnato alla società cooperative Intercoop, con un risparmio, rispetto al bando precedente, di oltre 100mila euro. Tutti i mezzi sono privi di barriere architettoniche, non presentano quindi alcun problema per gli studenti disabili, e a differenza dei vecchi mezzi sono omologati per il trasporto di due assistenti”.

Categorie:Attualità

Con tag:,

1 risposta »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...